Natale 2010: tavola chic in stile moderno

da , il

    Natale 2010 tavola

    Mancano quasi due mesi a Natale ma la voglia di festa comincia già a farsi sentire: che ne dite allora di cominciare a pensare alla nostra tavola della vigilia o del pranzo del 25? Se avete voglia di cambiare e di dire addio ai classici, e un po’ scontati, colori come il rosso e il verde, vi suggeriamo un modo davvero chic ed elegante di decorare la vostra tavola. Prima di tutto partire dal colore: una tavola monocromatica, o al massimo con due tonalità, è davvero di classe. Io vi consiglio di puntare sul bianco e sull’argento: ricordano il tipico paesaggio invernale fato di fiocchi di neve e tetti imbiancati!

    Precisiamo che per realizzare una tavola così non dovrete spendere un sacco di soldi: approfittate di negozi come Zara Home o Ikea che ogni anno creano nuove proposte davvero imperdibili.

    Consiglio sempre di partire dalla tovaglia: bianca di cotone e senza fronzoli, in questo modo avrete a disposizione una tela libera su cui “disegnare” quello che volete. Il tocco argentato sarà dato dai sottopiatti: niente paura se non ne avete in vero argento! Nei negozi di articoli natalizi ne troverete tantissimi (a prezzi davvero convenienti) e molto belli.

    I tovaglioli, sempre bianchi ed in tinta con la tovaglia, possono essere chiusi con un nastro di raso in argento a cui attaccherete un piccolo segnaposto, come una campanellina o una stellina, da donare ai vostri ospiti.

    Immancabile il centrotavola: anche a Natale non rinuncio ai fiori freschi che devono essere chiaramente bianchi, da sistemare in un vaso o una ciotola argento.

    Il tocco finale, che crea atmosfera e non può mancare, sono le candele. Per una tavola natalizia io consiglio delle lanterne Ikea, chiuse con vetri, e disponibili sia in bianco che argento. Per un tocco in più, qualche giorno prima spruzzatele con uno spray dai brillantini argentati. Vedrete che magia!