Natale 2008: divertimenti per i bambini (Centro-Sud Italia)

da , il

    Come avevo promesso, eccomi qui per continuare il “tour” tra le attrazioni natalizie per i bambini. Dopo aver parlato di alcune iniziative del nord Italia, oggi ci spostiamo al centro-sud. Anche qui le animazioni e le iniziative per far divertire i più piccoli non mancano. Vediamone alcune.

    In Toscana, vicino a Montecatini Terme, c’è il Parco di Pinocchio.Il parco è attraversato da vialetti immersi in una folta vegetazione dove sculture e mosaici fanno rivivere l’atmosfera della fiaba di Collodi. Non mancano giochi e animazioni a tema.

    Al Green Park Village di Sutri, vicino a Roma, il 21 dicembre ci sarà la Festa dell’Albero di Natale. Babbo Natale e la Befana addobberanno l’albero insieme ai bambini che potranno consegnare anche le loro letterine.

    A Napoli, presso il Museo di Etnopreistoria i bambini dai 6 ai 14 anni potranno giocare alla tombolissima junior: è un gioco insolito, perchè al posto dei numeri, ci saranno parole, simboli e immagini! Le regole del gioco sono identiche a quelle della classica tombola, ma qui è garantito un divertimento unico.

    Per i più golosi domenica 21 dicembre a Gioia Tauro, provincia di Reggio Calabria, si terrà la Sagra della Zeppola , un dolce tipico dell’Italia meridionale.

    Dal 20 al 30 dicembre, a Ragusa, in Sicilia, si potrà visitare “Il Villaggio della Fantasia”; tutti i giorni dalle 17 alle 20 avrà luogo una grande festa per i bambini, che potranno vedere la casa di Babbo Natale, il Castello di Harry Potter, folletti, gnomi, vari presepi tra cui quello di sabbia, e tante altre animazioni e spettacoli.

    La terza parte del “tour”, avrà per protagonista il Nord Europa.