Natale 2016

Mutui casa per giovani coppie: le proposte del 2014

Mutui casa per giovani coppie: le proposte del 2014
da in Casa, Coppia
Ultimo aggiornamento:

    coppia giovane

    Gli anni passati hanno registrato un notevole calo dei finanziamenti erogati alle famiglie italiane per l’acquisto della casa. Per questa ragione quest’anno alcune banche hanno deciso di lanciare molteplici iniziative a sostegno del mercato dei mutui in crisi, rivolgendosi soprattutto alle giovani coppie e ai precari. Tra queste va citata in primo luogo Ubi Banca, che ha promosso la campagna Mutuo casa giovani coppie, indirizzata a coppie con meno di 40 anni e vincolate da contratti di lavoro atipici o a tempo determinato da minimo 18 mesi.

    Grazie ad un accordo stipulato tra la regione Lombardia e le banche, le giovani coppie ivi residenti possono beneficiare di interessanti agevolazioni sull’acquisto della casa. Tutte le coppie sposate tra il primo giugno 2013 e il 31 dicembre 2013 godranno di abbassamenti del tasso di interesse sull’acquisto della prima casa fino a 2 punti percentuali. I requisiti sono un’età inferiore ai 40 anni, un ISEE tra i 9mila e i 40mila euro, la residenza in regione da 5 anni o più, la stipulazione del mutuo con una delle banche convenzionate.

    I mutui agevolati promossi da Ubi Banca si rivolgono a tutte le giovani coppie che desiderano acquistare casa, ma non possiedono i requisiti necessari per poter accedere a un normale prestito. Il finanziamento sembra alquanto vantaggioso, difatti può coprire sino all’80 % del valore dell’immobile prescelto e raggiungere un massimo di 500 mila euro. Nello specifico le proposte offerte sono mutui a tasso Fisso, mutui sempre Light e mutui Prefix. Il mutuo a tasso Fisso prevede uno spread del 3,5 %, che tradotto in TAN ha un tasso del 5,77 % per i 20 anni, 5,83 % per i 25 anni e 5,88 % per i 30 anni.

    Si possono richiedere durate dai 5 ai 30 anni con spese di incasso rata di 1,5 euro. Il mutuo Prefix a tasso variabile con cap ha uno spread del 3,5 % e può essere richiesto per periodi dai 5 ai 25 anni, infine il mutuo Light ha spread del 3% e durate dai 5 ai 35 anni senza spesi di incasso rata. Vale la pena di dare un’occhiata!

    Tra le banche che hanno promosso per il 2014 prestiti agevolati per le giovani coppie in cerca di casa vanno citate principalmente Unicredit e Gruppo Cariparma Credit Agricole. L’offerta di Unicredit, denominata “mutuo progetto lavoro”, è rivolta a tutti i precari che intendono acquistare casa e consiste in un prestito massimo di 200mila euro. Il Gruppo Cariparma, che ha stanziato un plafond di 2,5 miliardi di euro per i mutui casa delle famiglie, ha proposto un finanziamento a interessi fissi con tasso scontato del 2,5% per il primo anno del piano di rimborso. A partire dal terzo anno gli interessi diventano pari al saggio irs più un differenziale del 3,1 % per un totale di 5,1-5,6 %. Come accadeva nel caso dei prestiti per casalinghe, anche per le coppie la banca in questione offre in omaggio un elettrodomestico Smeg a scelta. E per fortuna a sostenere le giovani coppie quest’anno ci ha pensato anche il Governo Letta con la promozione di una politica fiscale della casa che include incentivi per le ristrutturazioni ecologiche e mutui agevolati. Infine anche le giovani coppie gay potranno beneficiare di finanziamenti convenienti per la prima casa grazie ad un bando pubblico deliberato dal sindaco di Castenaso Stefano Sermenghi, rivolto a tutte le coppie senza distinzioni di sorta.

    696

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaCoppia

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI