Morta suicida L’Wren Scott, compagna di Mick Jagger [FOTO]

Morta suicida L’Wren Scott, compagna di Mick Jagger [FOTO]
da in Celebrità straniere, Cronaca
Ultimo aggiornamento:

    L’Wren Scott, compagna di Mick Jagger, è morta. Si sarebbe suicidata nel suo appartamento a Manhattan. A scoprire il corpo senza vita della donna è stata l’assistente. Ex modella e stilista, aveva 47 anni e dal 2001 era legata al musicista Mick Jagger. La notizia della morte è stata pubblicata dal New York Post, secondo cui la designer si sarebbe tolta la vita alle dieci del mattino il 17 marzo. Il componente dei Rolling Stones ha appreso la notizia mentre era in tour in Australia. I suoi concerti potrebbero essere cancellati.

    La tragedia è avvenuta in un appartamento all’ottavo piano di Eleventh Avenue nella città di Manhattan. La sua assistente sarebbe entrata in casa della Scott con una chiave doppione, dopo aver ricevuto un messaggio dal telefono della donna che la pregava di raggiungerla. Non è ancora chiaro se la designer abbia lasciato una lettera di addio che giustifichi il gesto ma la Polizia, per il momento, pare che non abbia trovato nulla. L’ipotesi di omicidio è comunque scartata. Per suicidarsi, L’Wren avrebbe utilizzato una sciarpa.

    Mick Jagger è “completamente scioccato e devastato”. Queste sono le parole usate dall’agente del musicista per spiegare ai media dello stato psico-fisico di Mick. La loro relazione durava ormai da quasi 13 anni e la notizia lo ha sconvolto. Non sono state ancora diffuse notizie ufficiali sulla sorte dei concerti in programma dei Rolling Stones. Molte star del fashion system si sono unite al dolore di Jagger, salutando la Scott attraverso la manifestazioni di cordoglio affidate ai social network.

    Il vero nome di L’Wren Scott era Luann Bambrough. Dopo aver vissuto i primi anni della sua vita insieme alla famiglia d’adozione di mormoni nello Utah, aveva intrapreso la carriera nel campo della moda giovanissima, all’età di 18 anni. Si era trasferita a Parigi e assunto il nome d’arte di L’Wren Scott. Grazie al fotografo Bruce Weber arrivò la svolta. Come stilista, la Scott ha lavorato per Herb Ritts, Helmut Newton, Karl Lagerfield e Mario Sorrenti. I suoi abiti sono stati indossati da Michelle Obama ma anche da altre star come Sarah Jessica Parker o attrici come Penelope Cruz che ha scelto un suo dress viola in occasione della stella della Walk of Fame.

    456

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Celebrità straniereCronaca Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19/03/2014 08:48
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI