Natale 2016

Mondiali Volley femminile 2014: Italia batte Usa 3-0

Mondiali Volley femminile 2014: Italia batte Usa 3-0
da in Tempo Libero
Ultimo aggiornamento:

    Mondiali Volley femminile 2014: Italia batte Usa 3-0. 3-0, una vittoria schiacciante quella della squadra di volley italiana contro le avversarie statunitensi nel primo match della terza fase dei Mondiali femminili 2014. Una partita a dir poco perfetta che potrebbe condurle da subito in semifinale, sempre che gli Stati Uniti perdano almeno un set contro la Russia. Prevista invece per venerdì alle 20, nel Forum di Assago, la sfida delle azzurre contro le campionesse mondiali “sovietiche”.

    11500 spettatori hanno assistito in diretta, nel Forum di Assago, alla vittoria della nazionale italiana contro la squadra USA, match iniziato subito con il piede giusto. Per non parlare del terzo parziale durante il quale le azzurre hanno sfoderato le armi migliori. Tra le atlete più in forma Antonella Del Core con 15 punti, Nadia Centoni con 14 punti e l’italo-argentina Carolina Costagrande con 13 punti. Un gioco di squadra perfetto, merito delle giocatrici e delle soluzioni tattiche adottate dall’allenatore Marco Bonitta.

    Durante la partita a tenere testa alle azzurre solo Larson e Murphy, entrambe con 10 punti, ma le promesse della squadra statunitense vengono presto vanificate.

    L’intelligente contrattacco delle azzurre cambia le sorti della partita, nel primo set è Del Core a conquistare la prima frazione di gioco fino all’ingresso decisivo di Ferretti e Diouf nel secondo set, quando la squadra azzurra si aggiudica il parziale 25-22. Il terzo set è decisivo, l’Italia vince per 25-20.

    SCOPRI I BENEFICI DELLA PALLAVOLO

    Soddisfatto ed entusiasta l’allenatore Marco Bonitta, che si è dichiarato prontissimo per l’ennesima sfida, quella contro la temibile Russia: “vincere due set in rimonta contro gli Stati Uniti è segno di grande personalità. Ora pensiamo solo alla Russia. Il nostro obiettivo rimane sempre la prossima partita, non dobbiamo guardare oltre… La sfida contro la Russia mi intriga molto , abbiamo un giorno per prepararla a dovere”. A complimentarsi con le azzurre anche Matteo Renzi, a Milano per il vertice ue, protagonista insieme alla squadra di un divertente selfie di gruppo.

    SCOPRI LE DONNE DELLO SPORT PIU’ BELLE

    389

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Tempo Libero

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI