Modena, maestra d’asilo arrestata per maltrattamenti e bestemmie ai bambini

Modena, maestra d’asilo arrestata per maltrattamenti e bestemmie ai bambini
da in Bambini, Cronaca
Ultimo aggiornamento:
    Modena, maestra d’asilo arrestata per maltrattamenti e bestemmie ai bambini

    Modena è sotto shock per un altro gravissimo e presunto caso di maltrattamenti su bambini. Una maestra d’asilo nonché coordinatrice di una scuola per l’infanzia di 52 anni è stata arrestata dai carabinieri della Compagnia di Pavullo nel Frignano con l’accusa di maltrattamento aggravato su bimbi fra i 3 e i 5 anni. Le indagini sono partite alcuni mesi fa grazie alle preziose segnalazioni dei genitori piuttosto preoccupati per lo stato d’animo dei loro figli. I bambini erano spaventati e terrorizzati, e non volevano andare più a scuola per colpa della maestra.

    Secondo le indagini, coordinate dal Pm Marco Imperato, l’insegnante avrebbe abusato delle proprie qualità e violato i doveri di equilibrio e correttezza mediante condotte sistematiche e reiterate. La maestra d’asilo avrebbe maltrattato sia fisicamente sia psicologicamente gli alunni durante l’orario di scuola. Schiaffi, offese, bestemmie, spintoni e punizioni eccessive nei confronti di tutti i bambini affidati alla sua cura.

    VIOLENZA SULLE DONNE E SUI BAMBINI, LEGGI L’INTERVISTA AD ANNA MARIA GALARRETA

    Gli inquirenti hanno infatti rivelato che l’insegnante d’asilo era solita a scatti di ira improvvisi e ingiustificati anche di fronte a situazioni normali, ad esempio quando un allievo doveva andare in bagno o quando non veniva gradito il cibo.

    Una bambina della scuola sarebbe stata punita dalla maestra in modo davvero inumano e vergognoso… Durante una giornata di freddo invernale, la piccola allieva sarebbe stata presa di peso dalla maestra e portata all’esterno dell’istituto situato sull’Appennino modenese a circa 700 metri, e lasciata al freddo… Racconti e testimonianze davvero agghiaccianti e incredibili. La maestra è attualmente agli arresti domiciliari su ordinanza cautelare emessa dal Gip di Modena Eleonora De Marco e alla notifica del provvedimento avrebbe dimostrato una certa freddezza.

    372

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniCronaca Ultimo aggiornamento: Martedì 02/02/2016 12:02
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI