Modella russa sfigurata dall’ex fidanzato [FOTO]

Modella russa sfigurata dall’ex fidanzato [FOTO]
da in Cronaca, Violenza sulle donne
Ultimo aggiornamento:

    Modella russa sfigurata dall’ex fidanzato. Alexandra Sereda, questo il nome della modella russa di 27 anni brutalmente picchiata dall’ex fidanzato Pavel Ushanov, multimilionario di 33 anni. La ragazza, dopo due anni di relazione, stremata dal carattere violento dell’uomo, gli comunica di volerlo lasciare. Lui non accetta la decisione, la raggiunge a casa e le si scaglia contro con violenza inaudita, sfigurandole completamente il volto.

    Dopo il recente caso di Jessica Rossi, aggredita dall’ex, ecco un altro triste episodio di violenza sulle donne. Questa volta la vittima è una giovane modella di successo, la russa Alexandra Sereda, picchiata dall’ex fidanzato Pavel Ushanov in seguito alla sua decisione di lasciarlo! Il 33enne multimilionario, capo di una società di telecomunicazioni, ha reagito a suon di botte, trasformando il bellissimo volto della ragazza in una vera e propria maschera di sangue.

    Alexandra ha raccontato gli istanti di terrore vissuti da una stanza d’ospedale: “Erano le 7 di mattina quando a un certo punto ho sentito suonare alla porta. Avvicinandomi ho sentito Paval urlare. Sapendo che non se ne sarebbe andato ho deciso di aprirgli.

    Appena entrato mi ha colpito con un pugno violento in piena faccia, poi mi ha preso a calci e pugni per una decina di minuti. Mentre mi stava riempendo di colpi gli ho detto che se continuava così mi avrebbe ucciso. E lui mi ha risposto che era esattamente quello che voleva fare.” Fortunatamente la modella è riuscita a fuggire prima che fosse troppo tardi mentre Pavel Ushanov, al momento, è ancora ricercato dalla polizia.

    289

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaViolenza sulle donne Ultimo aggiornamento: Lunedì 24/03/2014 16:04
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI