Natale 2016

Moda estiva: le cadute di stile da evitare

Moda estiva: le cadute di stile da evitare
da in Abbigliamento, Accessori, Moda, Moda economica, Moda Primavera Estate 2010, Primo Piano, Scarpe, Scarpe con tacco, spiaggia
Ultimo aggiornamento:

    Orrori da spiaggia

    Siamo ormai pronte per partire per le meritate vacanze: prima di preparare la valigia però, leggete i consigli che seguono per evitare i cosiddetti “orrori da spiaggia” in fatto di look. La classifica del peggio che si può indossare è stata stilata da una fashion guru inglese Louise Roe e non può che vederci, almeno parzialmente, d’accordo. Ma quale sarebbe l’orrore degli orrori secondo l’esperta di moda? Al primo posto le Crocs, scarpe di plastica che hanno avuto un successo inarrestabile ma che, diciamocelo, non sono propriamente chic!

    Addio anche a costumini osè, soprattutto quelli con mutandine a perizoma, considerati offensivi e per nulla sensuale. Molto meglio un costume intero minimal o un due pezzi che sottolinea le forme.

    Spalle imbottite colori fluo? Secondo l’esperta la moda anni ’80 proprio non va, così come i vestitini di rete o con mille tagli.

    Anche due must da passerelle come i marsupi (eh si, nelle sfilate se ne sono visti moltissimi) e i calzini con il sandalo a tacco alto sono out secondo Louise Roe.

    Riponete nell’armadio anche le t-shirt con scritte e troppi disegni, simpatici forse per una tredicenne ma decisamente poco adatti se avete più di 15 anni.

    «Come dimostra il mio elenco – ha spiegato la Roe al Daily Mail – ci sono molti trend di moda che sono perfetti sulle passerelle, ma che purtroppo non ottengono lo stesso risultato una volta trasferiti nella vita di tutti i giorni. Il segreto per essere alla moda e sentirsi bene con se stessi, qualunque cosa si indossi, è sempre lo stesso: ovvero, semplicità».

    325

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoAccessoriModaModa economicaModa Primavera Estate 2010Primo PianoScarpeScarpe con taccospiaggia

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI