Moda capelli estate 2009: lo chignon

Moda capelli estate 2009: lo chignon
da in Acconciature, Bellezza, Capelli, Style, Tendenze, moda 2009
Ultimo aggiornamento:

    Classico e raffinato, lo chignon sembra non passare mai di moda! Anzi, nel corso delle ultime sfilate ha conquistato le passerelle campeggiando sulla testa delle modelle delle più diverse maison.

    Ma qual’è la novità? La posizione del tutto inedita: quella laterale! In cima alla testa o appoggiato sul collo, ma anche dietro un orecchio, la posizione dello chignon non è mai scontata né banale.

    Può essere tiratissimo oppure morbido sulla nuca. E la forma? le più usate sono quelle a crocchia o a cipolla. Qualche esempio? Se avete capelli abbastanza lunghi e folti, potete ispirarvi alle acconciature proposte da Marni. In questo caso, lo chignon, che parte da una riga laterale molto accentuata, morbido e voluminoso, è basso sulla nuca.

    Se cercate un’acconciatura per un’occasione speciale, potreste ispirarvi a quella proposta da Cividini: una crocchia compatta, dalla classicissima forma a cipolla, levigata e formale.

    La particolarità? E’ posta sulle “23″ come il cappellino anni ’50!

    Prive di gel o lacca, le ciocche sono lasciate sfuggire, creando così un effetto finto spettinato nell’acconciatura di una delle modelle delle maison Ferrè, in cui lo chignon sale fino all’attaccatura dei capelli.

    Vivienne Westwood propone invece un’acconciatura tutt’altro che easy: arricchito da extension, il raccolto apparso nelle sfilate Primavera Estate 2009, troneggia sulla sommità della testa.

    Piccolo e discreto, ma sempre laterale, invece, lo chignon proposto da Cacherel. Tocco romantico: la fascia vintage all’uncinetto decorata da piccole rose.

    Immagini:
    style.it
    ilpomeriggio.it

    297

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureBellezzaCapelliStyleTendenzemoda 2009

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI