Natale 2016

Miss Italia nel Mondo 2012, la vincitrice è Aylen Nail Maranges [FOTO]

Miss Italia nel Mondo 2012, la vincitrice è Aylen Nail Maranges [FOTO]
da in Bellezza, Miss Italia, Televisione
Ultimo aggiornamento:

    Miss Italia nel Mondo 2012, sezione del concorso di bellezza più amato e atteso (e antico) dello Stivale, ha decretato la sua vincitrice: si tratta della bellissima 25enne Aylen Nail Maranges. Nella serata inaugurale del 9 settembre, condotta come sempre impeccabilmente da Fabrizio Frizzi, abbiamo potuto ammirare, oltre alle miss aspiranti al titolo “principale” che si assegnerà domani, tante splendide giovani donne di origine straniera che abitano nel nostro Paese da almeno un anno. Aylen proviene dall’Argentina, da Rosario, per la precisione, ma ha scelto di abitare in Italia, a Ragusa, per amore… Alta un metro e 70 cm, con lunghi capelli castani, occhi verdi e un bel sorriso smagliante, attualmente svolge il lavoro di commessa, ma chissà che il titolo di Miss Italia nel Mondo non le regali anche qualche altra opportunità.

    E’ stata Patrizia Mirigliani, figlia del compianto patron della manifestazione, Enzo, a volere fortemente che le selezioni al concorso fossero aperte anche alle ragazze straniere residenti in Italia. E’ stata l’occasione per affrontare un tema ormai diventato cruciale in un Paese la cui società sta diventando sempre più multiculturale e multietnica. Non a caso alcune ragazze partecipanti, capitanate da Nayomi Andibuduge, nata in Italia 18 anni fa ma da genitori dello Sri Lanka, hanno approfittato per inviare una lettera al nostro capo dello Stato Giorgio Napolitano per sollevare la questione legata alla cittadinanza. Nel frattempo, noi facciamo i nostri migliori auguri alla bella Aylen, prima vincitrice a Montecatini, in attesa del gran finale di domani. Ma scopriamo qualcosa in più su Miss Italia nel Mondo, “sezione speciale” all’interno di Miss Italia.

    Il 26 luglio scorso si è svolto l’atteso casting delle candidate alla finale di Miss Italia nel Mondo 2012, 100 agguerrite e bellissime ragazze in cerca del loro “posto al sole”. La location erano i Marconi Studios di via Gregorio VII di Roma, ore 9 del mattino in punto. Le fanciulle, tutte speciali e tutte diverse, ognuna con la sua storia personale, e i tratti del volto e gli accenti che meravigliosamente mostravano le loro origini, si sono presentate davanti ad una giuria di tutto rispetto per raccontare un po’ di sé, per cercare di impressionare positivamente.

    A giudicare dalle foto di queste splendide giovani donne, fare una selezione deve essere stato molto difficile anche per dei veterani del concorso di Miss Italia come Fabrizio Frizzi, Lucio Presta, e naturalmente Patrizia Mirigliani. Prima di presentarsi davanti alla giuria, le ragazze sono passate per le mani dei make up artist del concorso, operazione sempre gratificante anche per chi sia già fortunato “per natura”, e poi hanno sfilato con indosso dei semplici body neri. Patrizia Mirigliani ha avito parole di incoraggiamento per tutte, mentre Fabrizio Frizzi, con la sua verve e la sua simpatia, ha stemperato l’emozione e aiutato le più timide ad aprirsi. Non vediamo l’ora di conoscerle meglio anche noi!

    Miss Italia nel mondo

    Sono state ben 200 le giovani cittadine di origine straniera, ma residenti in Italia, che si sono iscritte al concorso di Miss Italia nel Mondo 2012 e che aspirano, naturalmente, ad arrivare alla finale di Montecatini. Ma prima di questo traguardo, hanno dovuto superare, come abbiamo visto, la selezione intermedia che svoltasi a Roma il prossimo 26 luglio, presso gli Studi televisivi Marconi Studios. Qui si è tenuto il super casting che ha portato alla inevitabile (e sempre un po’ dolorosa) scrematura, perché delle 200 a Montecatini arriveranno appena 20 fortunate. Vediamo, intanto, di conoscere qualcuna delle ragazze aspiranti Miss Italia nel Mondo 2012!

    Sara Kontaki

    Ogni ragazza che partecipa a Miss Italia nel Mondo racchiude un mondo, e una storia. Una storia di immigrazione, importante per ciò che rappresenta in sé, e interessante da raccontare per mettere in luce quello che è successo nel nostro Paese da 20 anni a questa parte, con un’accelerazione imponente negli ultimi tempi.

    Storie di bambine e di ragazze che provengono da nazioni diverse, che recano con sé culture, tradizioni, sovente religioni differenti, ma tutte con la stessa vocazione solare e dinamica, tutte belle nelle loro peculiarità, tutte un pochino italiane, e orgogliose di esserlo e di dimostrarlo.

    Tra le 200 iscritte a Miss Italia nel Mondo 2012 possiamo citare, ad esempio, Sara Kontaki, una giovane donna di 26 anni che abita nelle Marche ma le cui origini sono marocchine, e la sua religione è quella islamica. L’intento di Sara, oltreché di vincere, possibilmente, è anche quello di mostrare un modo diverso di intendere la bellezza tipicamente mediterranea del Nord Africa, più grintosa, moderna e accattivante. Ci riuscirà? Noi scommettiamo di sì…

    Miss Italia nel mondo boom iscrizioni

    Tra le altre concorrenti che abbiamo ammirato mentre sfilavano con la loro fascia alla finalissima di Miss Italia nel Mondo di Montecatini, poi, si sono distinte:

    • Tania Caringi, 23 anni, che abita nel Lazio ma di origine statunitense
    • Veranika Vinakurava, algida bellezza di 20 anni, originaria della Bielorussia e residente nel Veneto
    • Tetiana Bondarenko, 24 anni, che dal lontano Kazakhstan si è trasferita nel Lazio
    • Aminata Pouye, di 24 anni, senegalese residente in Toscana

    Sfogliate la nostra fotogallery per conoscere i volti sorridenti di queste splendide ragazze!

    Miss Italia nel mondo storia

    Miss Italia nel Mondo è nata come versione un po’ “meltin’pot”, per dirla all’americana, del format originale. Stavolta a partecipare sono state chiamate le ragazze di origine straniera che risiedono nel nostro Paese da almeno un anno. Un modo diverso, unico, non solo per celebrare la bellezza femminile declinata in ogni sua splendida variante, ma soprattutto per celebrare l’Italia come Paese ormai multietnico, arricchito dalla presenza dei tanti stranieri, extra comunitari e non, che con la loro gioventù e le loro energia contribuiscono a “svecchiare” una delle nazioni più vecchie al mondo (lo so, non fa piacere ricordarlo, ma è la pura verità).

    Che L’Italia sia davvero cambiata dal punto di vista della composizione demografica, ce lo confermano i dati della Fondazione Migrantes, che si occupa proprio di monitorare la situazione degli immigrati che giungono nel nostro territorio, e che sono ben 5 milioni! Una cifra impensabile fino a qualche decennio fa, che ci fa ben sperare per un futuro di maggiore integrazione e apertura, ma anche di crescita economica. Ma torniamo al nostro concorso di Miss Italia nel mondo, e vediamo chi, e come, può partecipare alle selezioni.

    Miss Italia nel mondo come iscriversi

    “La bellezza salverà il mondo”, sosteneva un po’ utopisticamente il grande scrittore russo Fedor Dostoevskji, per bocca di un suo personaggio letterario, e mai come in questo momento storico, proprio di cose belle a cui indirizzare la nostra mente e il nostro sguardo abbiamo bisogno. Non solo in senso filosofico, ma anche in quello davvero più materiale. Se ci riferiamo alla bellezza femminile, naturalmente, l’associazione con Miss Italia calza a pennello, visto che proprio in questo periodo cominciano le selezioni da cui usciranno le finaliste che parteciperanno all’evento clou che ben conosciamo e amiamo (anche se non più legato alla classica cornice di Salsomaggiore Terme ma a quella, altrettanto elegante e suggestiva, di Montecatini).

    Anche Miss Italia vuole contribuire alla creazione di una società italiana più votata al multiculturalismo, per questo ha pensato di creare un concorso nel concorso di Miss Italia (nel mondo), interamente dedicato alle giovani straniere che vivano in Italia da almeno un anno. Quali sono i requisiti richiesti per poter accedere alle iscrizioni? Avere un’età compresa tra i 18 e i 26 anni, la residenza italiana da almeno un anno, non avere avuto pregresse esperienze in analoghi concorsi di bellezza, e… incarnare lo spirito e l’allegria tipicamente italiane ma con il filtro delle proprie origini e della propria cultura di provenienza.

    Per iscriversi elle selezioni c’era tempo fino al 24 di luglio, andando sul sito www.missitalia.it/MissItalianelMondo, dove era disponibile il modulo e anche il regolamento di partecipazione con tutti i dettagli. Il 26 luglio, due giorni dopo la chiusura ufficiale delle iscrizioni, come abbiamo visto si è svolto a Roma il grande casting per una prima selezione da cui sono uscite le 40 finaliste. Alcune di loro le ritroveremo a Montecatini. Un’occasione d’oro, dunque, per tante ragazze che vogliano vivere un’esperienza entusiasmante come il partecipare al concorso di bellezza più antico e prestigioso del Paese dove hanno scelto di vivere, e che, con un po’ di fortuna, potrebbe aprire loro le porte del successo.

    1768

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaMiss ItaliaTelevisione

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI