Miley Cyrus, nuovo singolo “Who Owns My Heart” con video contestato

Miley Cyrus, nuovo singolo “Who Owns My Heart” con video contestato
da in Cantanti, Musica
Ultimo aggiornamento:

    Miley Cyrus lancia il suo nuovo singolo “Who Owns My Heart”, accompagnato da un video che ha suscitato non poche polemiche. Già, perché la piccola star Disney, sarò anche cresciuta, ma in pochi si aspettavano di vederla già a diciassette anni mostrarsi in atteggiamneti sexy come quelli del video che vi proponiamo. Cosa è successo all’adolescente più famosa del mondo?

    La piccola Miley Cyrus, appare sempre più in versione sexy e intrigante, in particolar modo nel suo ultimo video “Who Owns My Heart”, nuovo singolo dell’album Can’t Be Tamed, che ha scatenato l’ira dell’associazione dei genitori Parents’ Television Council.

    I genitori, accusano Miley di apparire in atteggiamenti troppo sexy con i suoi slip mini e le canottiere attillatissime, mentre si avvinghia tra le lenzuola del letto.


    Fatto sta che Miley Cyrus è cresciuta, ed ora si mostra in canottiera e mutandine mettendo in vista le sue curve e le sue gambe, immagine che ha fatto arrabbiare i genitori rappresentati dal Parents’ Television Council, che forse l’avrebbero voluta vedere ancora per un po’ in versione casta con il look acqua e sapone.

    Mamme e papà accusano Miley di passare ai ragazzini un messaggio diametralmente opposto a quello trasmesso sino a questo momento e sono dispiaciuti del fatto che, dopo aver costruito la sua fama e la sua fortuna interamente sulle spalle delle giovani ragazze, adesso prenda le distanze dal suo passato così rapidamente in maniera improvvisa.

    Questa metamorfosi è avvenuta senza garantire un graduale distacco ai suoi piccoli fans, che improvvisamente si sono ritrovati davanti ad un video ammiccante al posto dei classici innocenti filmati Disney.

    303

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiMusica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI