Milano Moda Donna 2010: Versace

da , il

    Il futuro è già qui: o per lo meno così sembra osservando la passerella Versace che proprio ieri ha sfilato a Milano Moda Donna. Il brand chiaramente celebra una donna forte, che non ha paura di osare e che ama indossare la pelle, le frange la pelliccia e i tacchi altissimi. Sexy e sensuale come sempre la donna Versace ha anche una grande personalità: alterna i maxi-cappotti a giacche di pelle, i tubini in nappa lucida ai jeans con intarsi. Tagli netti e asimmetrici ma anche squarci che aprono all’improvviso un abito da sera nero e lineare. Ecco la sfilata Versace per l’autunno inverno 2010 2011.

    Il nero è sempre presente ma è reso molto attuale da sprazzi di colori forti e accesi, come il blu elettrico, l’arancione o il giallo.

    Le particolarissime scarpe dai tacchi altissimi sono delle decolletes con ghetta, che sembrano stivali. Sensuali e aggressive sono perfette per chi non ha pura di osare e di mostrare il proprio lato anche un po’ trasgressivo.

    Geometrici e futuristici anche gli abiti da sera che fasciano il corpo e scoprono le gambe: pelle lucida e colori acidi completano queste creazioni, vere opere d’arte.

    Cosa ne pensate di questa collezione?

    Fotografie tratte da Style.it