Natale 2016

Migranti a Ventimiglia: la bambina eroina che commuove il web

Migranti a Ventimiglia: la bambina eroina che commuove il web
da in Attualità, Bambini, Politica
Ultimo aggiornamento:

    Ventimiglia, la bambina offre caramelle ai migranti e diventa eroina della rete

    Ventimiglia è nel caos da diversi giorni per la questione immigrazione, ma una bambina è riuscita a mettere tutti d’accordo con un gesto di grande civiltà e umanità. La piccola ha vestito i panni della volontaria e ha regalato le sue caramelle ai migranti che da giorni dormono sugli scogli poiché la Francia ha chiuso la frontiera. Gli immigrati sono rimasti molto sorpresi e felici poiché la bambina ha dato una lezione di civiltà a tutti coloro che offendono, calpestano e umiliano i diritti umani.

    La foto in questione è stata pubblicata dal giornalista di LaPresse, Jan Pellissier, sul suo profilo Twitter ed è diventata subito virale. Pellissier ha cinguettato: “La nuova Europa è questa bambina che regala le sue caramelle ai migranti alla frontiera”. In un altro scatto pubblicato sempre su Twitter, la bambina eroina distribuisce altre caramelle a un gruppo di migranti che vogliono oltrepassare il confine.

    Ventimiglia, la bambina diventa volontaria per i migranti

    Soltanto alcune ore fa il ministro dell’Interno francese Bernard Cazeneuve ha attaccato l’Italia in un’intervista a radio RMC e BFM-Tv: “Dall’inizio dell’anno abbiamo avuto circa 8mila passaggi e abbiamo fatto riammettere in Italia circa 6mila migranti. Gli stranieri registrati in Italia devono essere riammessi in quel Paese. Bisogna che Roma accetti la creazione di centri, che i migranti vengano registrati e vengano prese le loro impronte digitali.

    Bisogna rispettare le regole di Schengen”. Alta tensione tra Francia e Italia con il presidente del Consiglio Matteo Renzi che ha prontamente replicato a Bernard Cazeneuve: “Le posizioni muscolari non aiutano. L’immigrazione è una vicenda complessa che si gestisce con la solidità di un Paese come il nostro che non può consentire alla Francia di avere navi nel Mediterraneo e lasciare i migranti in Italia. Nessun egoismo nazionale può chiudere gli occhi”.

    La politica europea in materia di immigrazione fa acqua da tutte le parti mentre una bambina commuove il web indicando a tutti la via da seguire per rispettare uno dei valori e principi fondamentali di ogni democrazia: la dignità umana!

    407

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàBambiniPolitica

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI