Michelle Obama, la prima first lady in shorts

da , il

    Michelle Obama è stata fotografata con gli shorts, questa notizia ha fatto il giro del mondo… polemiche e complimenti per una donna che sembra volersi imporre come la signora della porta accanto e sembra riuscirsi, e devo dire che a me piace molto!

    Michelle Obama è la prima first lady che ha sdoganato un pò le classiche regole del bon ton presidenziale, e già dalle prime uscite ufficiali il suo intento è stato subito chiaro, vestito color oro, smanicato giallo con spilla a forma di fiore verde, abito a canottiera che lascia scoperte le braccia, questo è il look della bella Michelle, da donna normale e se qualche sua collega strizza il naso… peggio per loro, perchè lei è felice così!

    L’ultima notizia è stata la scelta di indossare gli shorts, è la prima volta che una first lady mostra le gambe, ma d’altronde con le temperature di questi tempi cosa si dovrebbe fare? Andare in giro con i completini Chanel e i cappellini abbinati come fa Carla Bruni? Ma no, io dico che è meglio la spontaneità di Michelle Obama.

    Voi cosa ne pensate, io non sarò certamente un’esperta di bon ton e cose troppo raffinate ma mostrarsi per quello che si è, è sempre la scelta migliore, e se nel suo karma Michelle ha i vestitini gialli, che vestitino giallo sia!

    Foto da:

    www.huffingtonpost.com www.repubblica.it