Michael Jackson: è morto il re del pop

da , il

    Oggi ci svegliamo con una notizia decisamente shock, è morto Michael Jackson, re del Pop e idolo di migliaia di donne, acclamato da una quantità infinita di fan che gli sono sempre stati fedeli nonostante gli scandali che hanno travolto la sua vita.

    E’ morto ieri sera verso le 23.30, ora italiana, la star della musica internazionale Michael Jackson, proprio alla vigilia del tour mondiale che avrebbe dovuto segnare il suo grande ritorno.

    Tra un mese Michael avrebbe compiuto 51 anni, e secondo le prime voci, la causa del suo decesso sarebbe da imputare ad un arresto cardiaco, un infarto che ha fermato il suo cuore per sempre, ma sinceramente è difficile credere a questa versione, conoscendo lo stato difficile di salute del re del palcoscenico.

    Oggi tutti i giornali e i siti di ogni genere comunicano questa notizia, e noi di Pour femme non potevamo non parlarne, soprattutto perché moltissime nostre visitatrici, in particolare quelle cresciute negli anni Ottanta, quando la musica di Michael Jackson spopolava ovunque, saranno delle fan di questo artista discusso e contestato, la cui vita non è stata certo facile.

    A volte i guai ce li cerchiamo da soli, altre volte ci arrivano dal cielo, e proprio questi problemi, di salute, sentimentali e giudiziari, hanno fatto della vita del cantante e ballerino, davvero un caos.

    Tra accuse di pedofilia, lotte continue contro il suo aspetto fisico e il colore della sua pelle, e tanto altro, Jackson però non ha mai perso l’affetto dei suoi innumerevoli fan che si sono radunati davanti all’ospedale Ucla, dove era stato ricoverato prima della morte e davanti alla villa di Michael Jackson nell’area di Beverly Hills.

    Foto:

    www.ilgiornalista.unisa.it

    www.gossipcheck.com