Natale 2016

Messico, tratta di esseri umani: Karla Jacinto violentata 43200 volte

Messico, tratta di esseri umani: Karla Jacinto violentata 43200 volte
da in Cronaca, Violenza sulle donne
Ultimo aggiornamento:

    Messico vittima di essere umani Karla Jacinto violentata 43mila volte

    La giovane messicana Karla Jacinto è stata violentata 43200 volte dai trafficanti di esseri umani durante la sua adolescenza. Una storia davvero agghiacciante, drammatica e terribile che la ragazza messicana ha raccontato alla CNN per fare luce sulla brutale realtà della tratta di esseri umani in Messico e negli Stati Uniti che ha distrutto la vita di migliaia di adolescenti e minorenni. Una storia da incubo che è cominciata quando lei aveva soltanto 12 anni.

    Un trafficante senza scrupoli l’aveva attratta nella sua rete criminale mediante modi gentili, regali e beni di lusso. Dopo tre mesi di convivenza serena e felice a Tenancingo, l’uomo l’aveva costretta a prostituirsi insieme con altre minorenni. A 15 anni Karla Jacinto era rimasta incinta del suo trafficante. L’uomo aveva poi usato la bambina come arma di ricatto per realizzare i suoi diabolici scopi.

    GUARDA IL VIDEO PER INDIVIDUARE I PRIMI SEGNALI DI VIOLENZA SULLE DONNE

    “Iniziavo alle 10 di mattina e finivo a mezzanotte – ha raccontato la ragazza messicana alla CNN – Alcuni uomini ridevano di me perché piangevo. Dovevo chiudere gli occhi per non vedere ciò che mi veniva fatto, per non sentire”. Per quasi 4 anni è stata vittima di abusi sessuali ogni giorno, dal lunedì alla domenica. E’ stata stuprata da più uomini, fino a trenta, in sole 24 ore.

    Karla ha dichiarato che un giorno è stata picchiata dal suo trafficante con una catena, presa a pugni e sputi in faccia. Sempre quel bruttissimo giorno è stata anche bruciata con ferro rovente.

    L’inferno della prostituzione, dello sfruttamento sessuale e delle violenze è terminato nel 2008 durante un blitz anti traffico di esseri umani della polizia a Città del Messico. Oggi è diventata l’immagine e il simbolo della lotta contro la tratta di esseri umani. “Questi minori vengono attirati, strappati alle loro famiglie e rapiti – ha sottolineato Karla Jacinto – Bisogna ascoltare la mia storia e togliere le bende dagli occhi”.

    GUARDA LA CAMPAGNA PUBBLICITARIA DI AMNESTY INTERNATIONAL “NON STA SUCCEDENDO QUI. MA STA SUCCEDENDO ORA”

    In Messico le vittime di traffico di esseri umani sono oltre 20mila. Dopo la testimonianza shock di Karla Jacinto, si spera che le autorità messicane approvino al più presto una legge severa con pene durissime per contrastare questa piaga della società.

    432

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaViolenza sulle donne

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI