Messico, sindaca anti narcos uccisa pochi giorni dopo l’elezione

Messico, sindaca anti narcos uccisa pochi giorni dopo l’elezione
da in Attualità, Cronaca, Donne in Carriera, Politica
Ultimo aggiornamento:
    Messico, sindaca anti narcos uccisa pochi giorni dopo l’elezione

    Messico sotto shock: la neo eletta sindaca di Temixco è stata ammazzata a colpi d’arma da fuoco da un commando di quattro uomini armati che hanno fatto irruzione nella sua casa alle 7 di mattina. Due killer sono stati uccisi dalla polizia durante un conflitto a fuoco e altri tre sono stati arrestati. Questi ultimi sono una donna di 32 anni, un 18enne e un minorenne. La polizia ha diramato una nota in cui afferma che sono stati i sicari ad aprire il fuoco per primi e ha rivelato che oltre al furgone dei killer hanno fermato un’altra auto, guidata da una quinta persona, in cui hanno trovato armi e una mascherina da sci.

    La giovanissima e combattiva politica ed ex parlamentare messicana Gisela Mota era stata eletta sindaca in una lista di centrosinistra nel Comune di Temixco, nello Stato di Morelos, 85 chilometri a sud di Città del Messico. Si era insediata come sindaca l’1 gennaio 2016 e il giorno seguente aveva prestato giuramento.

    SCOPRI CHI SONO LE DONNE PIU’ TENACI DEL MONDO NEL 2015

    Durante la campagna elettorale, la tenace e combattente ex parlamentare messicana aveva promesso ai suoi concittadini una lotta senza quartieri ai narcos, che hanno il monopolio del traffico di droga e di altre attività illecite in Messico. In precedenza erano stati assassinati anche il marito e il figlio di Gisela Mota.

    GUARDA LE DONNE PIU’ POTENTI DEL MONDO

    Il Governatore dello Stato di Morelos Graco Ramirez ha promesso che non ci sarà alcuna impunità per gli autori di questo crimine e che non ci sarà alcun cedimento al crimine organizzato. Il partito dell’ex parlamentare messicana, il Prd, ha ricordato Gisela Mota in una nota: “Una donna forte e coraggiosa che nell’assumere l’incarico di sindaca ha dichiarato che la guerra al crimine sarebbe stata frontale e diretta”. Il Prd ha rivelato che sono oltre 100 i sindaci uccisi, quasi tutti dai narcos, in quest’ultimo decennio. R.I.P. Gisela Mota.

    400

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàCronacaDonne in CarrieraPolitica Ultimo aggiornamento: Sabato 25/06/2016 07:39
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI