Mente, sentire con i gesti e con gli occhi

da , il

    occhi

    Noi donne ci teniamo molto ad essere guardate negli occhi soprattutto quando facciamo discorsi importanti o a cui teniamo molto, è stato dimostrato che la vista è un canale comunicativo molto importante e che aiuta a sentire “di più”.

    Gesticolare aiuta ad intuire meglio e prima cosa ci vuole comunicare chi abbiamo di fronte, il neuro scienziato Jeremy Skipper e i suoi collaboratori, l’équipe della Cornell University di New York hanno dimostrato che quando una persona accompagna le sue parole a da gesti si mettono in moto le aree del cervello legate alla comunicazione e si hanno anche dei picchi nell’attività cerebrale.

    I ricercatori hanno condotto l’esperimento su 12 adulti, gli hanno fatto ascoltare una favola di Esopo letta da una voce femminile e registrando l’attività neuronale tramite una risonanza magnetica. Sono stati sottoposti a varie situazioni ad esempio solo voce narrante, un video dove la voce era accompagnata da gesti e movimenti. Poi sono stati analizzati i tempi di risposta del cervello ed è stato notato che lo stimolo più sensibile si è registrato quando alla voce c’era anche una mimica.

    I gesti sono veicolati dallo sguardo e quindi guardare la persona che vi sta parlando vi mette in contatto con maggiore intensità, quando i vostri ragazzi fanno mille cose mentre voi parlate e si giustificano con la classica frase “io ti ascolto con le orecchie” beh ora sapete come contro battere, avete Jeremy Skipper e noi dalla vostra parte!