“Meno male che ci sei” film al cinema

da , il

    Il 27 novembre uscirà nelle sale Meno male che ci sei, un film di Luis Prieto con Claudia Gerini e Stefania Sandrelli, che parla di giovani amori e problemi adolescenziali. Dal regista di “Ho voglia di te” arriva una nuova storia romantica e tenera.

    Meno male che ci sei è un nuovissimo film che sarà a breve nelle sale cinematografiche, dove si racconta una storia d’amore adolescenziale fra due ragazzi, interpretati da Chiara Martegiani, Alessandro Sperduti.

    Allegra ha diciassette anni, e le cose per lei non vanno troppo bene, perché genitori la trascurano, le compagne la escludono e Gabriele, il ragazzo perfetto, la tratta come una sorellina minore.

    Poi c’è Luisa, che ha trentacinque anni, è single, e tormentata da un mutuo e da una relazione con un uomo sposato.

    Le due donne non si conoscono, ma un incidente costato la vita ai genitori della piccola Allegra, farà incrociare i loro destini e cambierà la vita a entrambe.

    Luisa diventa per Allegra una specie di mamma/sorella maggiore e la ragazzina invece potrà sentirsi di nuovo parte di una famiglia.

    Tutto sembra perfetto e le cose sembrano funzionare finché gelosie e scelte sbagliate fanno vacillare questo fragile equilibrio, ma dopo un periodo buio, Allegra e Luisa si ritroveranno.