Mengoni canta l’Essenziale, e ci invita a riflettere

Mengoni canta l’Essenziale, e ci invita a riflettere
da in Cantanti
Ultimo aggiornamento:

    marco mengoni essenziale

    Che cos’è l’essenziale per vivere ? Cosa serve per avere le condizioni ottimali per vivere in equilibrio con il nostro sistema? Avere un lavoro? Una casa? Dei figli che ci facciano sentire che esiste un proseguo anche di noi, che nulla è fatto per niente? Un amore incondizionato? Un amore che sappia vivere insieme a noi e con noi? La salute ? Che cosa coltiva la nostra autostima ? Che cosa ci rende felici? Che cosa ci fa sentire intelligenti ed appagati?

    Forse un po’ tutte queste cose, certo. Lo sapete che siamo così precari in tutto quanto elencato che basta un nonnulla per farci vacillare? Rimaniamo influenzati perfino dall’oroscopo o siamo superstiziosi per molto poco. E’ essenziale cercare nella profondità dell’anima delle risposte o meglio farlo con la filosofia o qualche altra arte?

    Essenziale il vocabolario riporta dei sinonimi come indispensabile, necessario, basilare, imprescindibile, nodale, primario, principale, sostanziale. Quale in ordine tra le cose citate è così essenziale? E’ Giuseppe Pontiggia che ci ricorda che le parole e la letteratura hanno un senso , se le si confronta con quante parole conosciamo che ci riempiono, ma è diverso a seconda di quante parole possiamo ingoiare e la nostra mente quante ne può memorizzare. A te ne possano bastare meno, io magari sono curiosa e ne voglio di più, un altro una via di mezzo.

    Più ne conosci, più ti pare di non aver mai finito e ogni giorno è un nuovo giorno per imparare. Ma quelle essenziali come respirare, camminare, amare, vivere, pensare, prendersi e darsi tempo, regalarsi il tempo vengono considerate? Non bisogna perdere di vista ciò che è utile per noi. Per D’Annunzio “esprimendo dai teneri fiori la stilla essenziale” cattura anche dagli avverbi come “essenzialmente” anche le cose che ci fanno sentire importanti.

    Le nostre passioni ci catturano, i nostri interessi ci fanno applicare, le nostre idee ci fanno riflettere, le nostre follie ci possono lasciare soli, ma anche farci sentire umani.

    evento al cinema

    Tutto è un viaggio , come ci spiega il giovane che canta la vita, Marco Mengoni. Lui è essenziale: riflessivo, artista dotato di talento, sensibile, pronto a correre il suo viaggio, ci fa un regalo ci racconta il suo essenziale il 12 novembre con un suo nuovo album e collegato il 6 novembre in tutti i cinema ( sale del circuito Nexo) e via web per parlare a tutti, di tutte le età dei valori che lui ha imparato anche attraverso il successo, senza dimenticarsi da dove è partito. Ora si comunica così. E’ essenziale imparare ad ascoltare le voci, anche le più diverse, le più lontane da noi, per imparare a crescere. Per mettere ogni giorno un mattone vero per costruire un nido che ci protegga. Allarghiamo i confini andiamo oltre alle piccole cose, teniamo “l’essenzialmente utile” e coltiviamo il vivere sano. Che dite? E’ l’ESSENZIALE
     

    515

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cantanti Ultimo aggiornamento: Martedì 22/10/2013 16:02
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI