Melania Trump e le espressioni del viso diventate virali

da , il

    Melania Trump e le espressioni del viso diventate virali

    Non deve essere facile ricoprire la carica di first lady e nemmeno essere la moglie di un personaggio discusso come Donald Trump. Stiamo parlando della dura vita di Melania, terza moglie del 45esimo presidente degli Stati Uniti, classe 1970, modella slovena. Su di lei ormai circolano migliaia di gif divenute virali sulle sue espressioni del viso, che dicono molto di più delle parole. In molte, tante persone vogliono vederci la tristezza e l’inadeguatezza della first lady soprattutto quando è costretta dal protocollo a partecipare ad occasioni ufficiali.

    Ed ecco che sono nate le parodie, i meme sulle sue espressioni facciali fino ad arrivare alla creazione di una rete virtuale di solidarietà: Free Melania. Sono molti gli internauti ad essere stati colpiti dalle sue facce tristi: nelle prime cerimonie ufficiali infatti è sempre apparsa infelice, cupa, come se desiderasse di essere altrove, ma comunque non accanto al marito. In molti le avevano addirittura offerto aiuto.

    Una delle immagini diventate iconiche di questo periodo, e che ha dato il via alla campagna di liberazione della first lady è di certo quello relativo all’Inauguration Day in cui notiamo un evidente cambiamento nell’espressione di Melania Trump, la first lady in carica, dopo un gioco di sguardi scambiato con il marito: in un primo momento, Melania sorride felice, in un secondo invece la sua espressione diventa cupa, persino triste, come se stesse nascondendo qualche pensiero che non può permettersi di rivelare al marito.

    GUARDA LA BIOGRAFIA E LE FOTO DELLA FIRST LADY MELANIA TRUMP

    Il discorso da first lady contestato

    Nel suo discorso da first Lady Melania è stata accusata di plagio nei confronti di Michelle Obama. Nella serata della Convention repubblicana a Cleveland, Melania non ha dubbi: “Mio marito è l’uomo giusto alla guida di quesat grande nazione”. La stampa e i social stavolta non hanno dimostrato solidarietà ma hanno insinuato che Melania abbia copiato Michelle.

    Melania Trump, discorso Convention

    Altro meme diventato virale è quello della first lady con il figlio di Donald, Barron Trump, in cui evidentemente c’è un malinteso. Durante la cerimonia di insediamento del presidente degli Stati Uniti d’America, il bambino sembra non recepire l’invito della donna a “battere il cinque”. Il gesto diventa virale sui social, quasi a consacrare l’immagine di una first lady incompresa.

    Melania Trump e Barron

    Seguendo gli hashtag #freeMelania, #saveMelania o #DumpTrump (“Molla Trump”), sono molti altri gli spunti che non convincono gli utenti del web sulla felicità di Melania e gli occhi sono puntati sulle sue mimiche facciali.

    Melania Trump gif

    Ivanka come Melania?

    E a far concorrenza alla first lady arriverà anche la figlia del tycoon, Ivanka Trump? Anche sulle sue espressioni sembra che il web si stia dilettando. Virale è diventato lo sguardo ammirevole che ha lanciato al premier canadese Justin Trudeau: sembra che abbia apprezzato la bellezza e lo charme dell’ospite.