Melania e il vestito da 3000 euro: scoppia la polemica

È polemica per il vestito fucsia di Melania Trump indossato per il suo primo discorso alle Nazioni Unite. Un'occasione importante in cui il vestito da 3000 euro è stato giudicato sconveniente, distogliendo l'attenzione dal discorso della First Lady che ha trattato tematiche importanti tra cui il cyberbullismo

da , il

    Melania e il vestito da 3000 euro: scoppia la polemica

    È polemica per il vestito fucsia indossato da Melania Trump in occasione del suo primo discorso ufficiale alle Nazioni Unite.La moglie del presidente degli Stati Uniti ha fatto discutere per il suo look ritenuto poco adatto alla circostanza. L’ex modella si è infatti presentata fasciata con un vestito vistoso color fucsia abbagliante per parlare davanti alle mogli dei leader riuniti. Non solo il colore è stato criticato ma soprattutto il prezzo del vestito, non proprio alla portata di tutti. Ben 3000 spesi per l’outfit firmato Delpozo che ha distolto l’attenzione dal discorso della First Lady, incentrato tra le altre cose, sul cyber bullismo.

    Melania Trump, critiche per il vestito troppo costoso

    Non è la prima volta che i nuovi inquilini della Casa Bianca si trovano al centro di polemiche. Melania, spesso criticata per la sua indole giudicata troppo remissiva nei confronti del marito, ha sempre dimostrato di sapersi vestire in maniera adeguata durante le occasioni ufficiali. Questa volta il look non è stato apprezzato, nonostante il fisico da indossatrice. L’abito è stato infatti giudicato fuori luogo, sia per il taglio che per il prezzo, ben 2.950 dollari e ha fornito l’ennesima prova della differenza di stile con la First Lady precedente, Michelle Obama.

    Durante gli 8 anni di presidenza Obama anche Michelle era stata criticata per alcune sue scelte stilistiche, dal portare gli shorts in aereo a delle sneakers costate 500 dollari, ma in generale è sempre apparsa con abiti economici e poco appariscenti, una vera donna del popolo. Melania Trump invece è sempre stata molto attenta alle scelte di stile, preferendo abiti di marca, spesso molto costosi, che mettessero in risalto il fisico da ex-modella.

    Melania Trump, l’ironia del web : vittima di cyberbullismo

    Molta l’ironia degli utenti i rete, che si sono scatenati sulla scelta di vestiario di Melania tanto che proprio l’emittente di Trump, Fox News ha dichiarato : “La first Lady, Melania Trump, è diventata una vittima del cyberbullismo dopo il discorso alle Nazioni Unite di mercoledì, in cui indossava un vestito rosa e di una misura più grande. Il suo speech era incentrato proprio sul bullismo”.