Maturità 2017, le date d’inizio e fine degli esami e delle prove

Le date della maturità 2017 sono l'appuntamento più temuto da migliaia di studenti: si avvicina infatti l'inizio degli esami di Stato 2017, che vedranno gli alunni alle prese con le tre prove scritte e il colloquio orale. E se in molti si chiedono quando finiscono gli esami di maturità 2017, ecco tutte le date dall'inizio alla fine.

da , il

    Maturità 2017, le date d’inizio e fine degli esami e delle prove

    Le date di inizio e fine degli esami e delle prove di maturità 2017 sono tra gli appuntamenti più temuti dagli studenti. E se fino a qualche giorno fa le domande si concentravano sulle novità, dalle materie alle commissioni degli esami di Stato 2017, a pochi giorni dal via in molti si chiedono in che giorni si terranno prima, seconda e terza prova d’esame, e quando ci sarà il colloquio orale. Quest’ultimo vedrà impegnati gli studenti direttamente davanti alla commissione esterna, che affianca quella interna nella valutazione delle prove. Sarà opportuno conoscere a fondo la propria tesina di maturità, in modo da non mostrarsi impreparati e poter dare un indirizzo “favorevole” allo sviluppo dei quesiti da parte dei commissari interni ed esterni agli esami di maturità 2017.

    Esami di maturità 2017: le date

    Si entra nel vivo della tensione per migliaia di maturandi: le date degli esami di Stato 2017 sono note a tutti gli studenti per quanto concerne gli scritti, e sono ormai prossimi all’inizio. Ecco come funziona l’esame di maturità: sono previste 3 prove scritte (che in tutti gli Istituti si terranno nello stesso giorno) e un colloquio orale. Si inizia mercoledì 21 giugno, con la prima prova d’esame. Il giorno seguente, giovedì 22 giugno, la seconda prova per la maturità 2017. Ci saranno 3 giorni di “riposo” e si andrà alla terza prova, fissata per il 26 giugno. Orario di avvio degli esami per le 8.30. Nelle scuole sedi di seggio elettorale per il turno di ballottaggio delle elezioni amministrative, la terza prova si effettua il 27 giugno anziché il 26.

    Quando finiscono gli esami di maturità 2017?

    L’unica incognita rimasta per la maturità 2017 è la data della prova orale. Migliaia di studenti si chiedono in queste ore “quando finiscono gli esami di maturità 2017“, ma al momento non è dato saperlo, in quanto si tratta di un appuntamento a totale discrezione degli Istituti scolastici coinvolti. Così, come è possibile che il colloquio orale (che coincide, di fatto, con il termine degli esami) inizi uno o due giorni dopo la conclusione degli scritti, è altrettanto possibile che gli orali comincino qualche giorno più tardi.

    CONSULTA LA GUIDA PER FARE LA TESINA DI MATURITÀ

    Agli studenti non resta che attendere il calendario fissato dalle scuole, attraverso cui si conosceranno i giorni esatti del’interrogazione finale davanti alle commissioni, pubblicate online sul sito del Miur. Saranno quindi le singole scuole a stabilire quando finiscono gli orali della maturità, ma non si tratta di una data fissata senza un preciso ordine: il colloquio si svolge in ordine alfabetico, partendo da una lettera estratta nel corso degli scritti che corrisponderà all’iniziale del cognome dei primi studenti a doversi presentare, nel giorno stabilito dalla commissione.

    LEGGI: ESAMI DI MATURITÀ, TUTTE LE COSE DA SAPERE SULLE COMMISSIONI ESTERNE