Matrimonio low cost: consigli per tagliare le spese

Matrimonio low cost: consigli per tagliare le spese
da in Chiacchiere fra amiche, In Evidenza, Matrimonio, Consigli
Ultimo aggiornamento:

    matrimonio low cost consigli

    Il matrimonio è un momento magico che una ragazza sogna sin da bambina, dopo il momento magico della proposta arrivano i conti con la dura realtà… quanti soldi servono per sposarsi. E’ stato stimato che per un matrimonio classico con un centinaio di invitati la cifra oscilla dai 33.339 ai 55.709 euro, una bella cifra che ovviamente non tiene conto di tutti gli extra possibili e immaginabili e dei tassi di interesse nel caso in cui si decida di aprire un mutuo.

    La Federconsumatori ha appena stilato un vademecum per aiutare i futuri sposi a risparmiare sino al 63%… ecco tanti consigli molto utili per tagliare le spese!

    • Al posto delle partecipazioni potete spedire degli sms, o al limite fare tutto voi in casa, con photoshop e stampante.
    • Per le bomboniere potete optare per il fai da te oppure fare pensierini in collaborazione con enti benefici, risparmierete facendo del bene.
    • Anche data e momento delle nozze sono importanti, è più economico il matrimonio di sera, è meglio evitare il fine settimana e preferire i giorni intersettimanali e sono da evitare anche i mesi estivi come maggio, giugno e luglio, agosto è considerato sfortunato, se non avete problemi potete optare per questo mese bistrattato.
    • Limitate il numero degli ospiti, non è necessario invitare persone che non vedete da anni, circondatevi solo di chi vi vuole bene.
    • Per le foto e i video potete scegliere il servizio ridotto dal fotografo professionista e arrotondare con foto fatti da amici e parenti, oppure affidarvi a fotografi che non fanno foto per lavoro ma sono comunque bravi (me ad esempio :P ).
    • Per quanto riguarda l’abito potete farlo fare da una sarta comprando voi la stoffa, oppure andare negli outlet, scegliendo tra campionari e capi fine collezione.

      Potete volendo anche prenderlo di seconda mano e rivenderlo a sua volta su internet.

    • Per gli addobbi è meglio scegliere i fiori di stagione, risparmierete fino al 30%, inoltre potreste mettervi d’accordo con chi si sposa subito prima o subito dopo di voi e dividere le spese.
    • In chiesa se non è necessario arrivare in limousine o carrozze con i cavalli, potete scegliere anche la vostra auto o una 500 vecchia di amici e parenti, volendo anche in bici o con i mezzi pubblici!
    • Per risparmiare sul ricevimento il segreto è limitare il numero degli invitati, poi si può scegliere un buffet in giardino, o il pranzo a km 0 o in agriturismo, ovviamente è da preferire un menù di carne ad uno di pesce. William e Kate hanno offerto champagne e canapè, insomma non si sono sprecati!
    • Il viaggio di nozze potreste farvelo regalare dagli invitati oppure prenotarlo con largo anticipo su internet e rimandarlo ad una stagione poco costosa.

    538

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Chiacchiere fra amicheIn EvidenzaMatrimonioConsigli Ultimo aggiornamento: Martedì 07/06/2011 10:49
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI