Natale 2016

Mamma Carla Bruni ringrazia 2 compositori calabresi, avevano scritto una ninna nanna per Giulia

Mamma Carla Bruni ringrazia 2 compositori calabresi, avevano scritto una ninna nanna per Giulia
da in Bambini, Figli, Gossip, Mamma, Musica, Carla Bruni
Ultimo aggiornamento:

    Carla Bruni ninna nanna Giulia

    Una ninna nanna per la sua piccola Giulia e Carla Bruni si scioglie… ebbene sì, anche l’algida premiére dame francese ha dunque un cuore… di mamma! La vicenda è davvero molto carina, anzi, direi persino tenera. Il tutto si deve all’iniziativa di due fratelli compositori di Catanzaro – Maurizio e Piero (peraltro sacerdote) Scicchitano - che decidono di comporre una dolce ninna nanna inedita da dedicare alla neonata Giulia Sarkozy, venuta al mondo alla fine di ottobre del 2011. Così si mettono d’impegno, scrivono la melodia e ne fanno un brano su testo, in italiano e in francese, di Luca Marino e arrangiamento di Alessandro Sgambati.

    A cantare la speciale ninna nanna due voci femminili: Maria Chiara Nappa per la versione in francese, e Vania Di Matteo per quella in italiano. La canzone è pronta per Natale e viene spedita all’Eliseo.

    E ora, a un mese di distanza, è arrivata la lettera di ringraziamento di Carlà, vergata di suo pugno su carta intestata ufficiale della Presidenza della Repubblica francese, che ha davvero emozionato i due musicisti.

    Il messaggio recita così: “Sono rimasta fortemente commossa dalla sua testimonianza di simpatia e dai suoi amabili desideri per il 2012. Io la ringrazio molto ed a mia volta indirizzo gli auguri più sinceri di salute e di felicità per lei e quelli che le sono cari”. Maurizio e Piero hanno commentato che si tratta di: “Un riconoscimento davvero gratificante, e per molti versi sorprendente”.

    C’è da sottolineare che i due fratelli compositori non sono proprio sconosciuti alla bella neo mamma, perché già in precedenza avevano inviato in dono alla premiére dame una copia del loro primo album: “Innamorati della vita”, e ricevendone dalla stessa elogi e ringraziamenti.

    Proprio a seguito di questa manifestazione di apprezzamento per la loro musica, i fratelli Scicchitano hanno pensato di omaggiare la mamma attraverso la figlia. Ottima mossa, direi! Chissà se avremo mai l’occasione di ascoltare questa ninna nanna italo-francese, del resto potrebbe essere la stessa Carla Bruni ad interpretarla, voce e chitarra, dato che non ha mai detto di voler sospendere per sempre la sua carriera di cantautrice e, anzi, proprio lo scorso Natale ha registrato un brano classico natalizio proprio per la sua bimba…

    465

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniFigliGossipMammaMusicaCarla Bruni

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI