Make up primavera-estate 2011: una stagione a tutto blush

da , il

    make up primavera estate 2011 blush

    Un altro elemento fondamentale per il make up primavera-estate 2011? Il blush! Pare che ormai nessuna di noi possa e riesca davvero a fare a meno di questo validissimo aiuto per il nostro look, un elemento che, se applicato in modo corretto e con gli strumenti giusti, basta un semplicissimo pennello, ci aiuta davvero a donare un tocco di freschezza e vivacità ad un viso che, magari a causa dello stress o semplicemente per la sua carnagione base, apparirebbe smunto e privo di qualsiasi colore.

    In occasione di questa stagione moltissimi sono i brand che hanno deciso di lanciare in commercio proprio questo prodotto, puntando in maniera fortissima sull’utilizzo di colori pastello molto lievi, accennati, quasi invisibili, ma che sono davvero in grado di contribuire a mutare quasi completamente il nostro aspetto donandogli un tocco di luminosità che non guasta mai.

    La tonalità che andrà sicuramente per a maggiore sarà il rosa, nelle sue declinazioni più naturali e semplici possibili, ovvio che poi la gamma delle nuances in proposito è davvero ampissima anche perchè se da una parte teniamo bene in mente quelle che sono le tendenze del momento, dall’altra bisogna considerare anche la carnagione di chi si appresta ad utilizzare questo prodotto. Se infatti per coloro che hanno pelli chiare si propone l’utilizzo di un blush rosa leggerissimo, per le carnagioni scure si può tranquillamente pensare a toni forti come il prugna, cercando ovviamente di calibrare, attraverso il nostro fedelissimo pennello, la stesura del colore, il troppo stroppia.

    Il must per questa stagione? Un semplicissimo trucco acqua e sapone, ciprie, tonalità tenui, rosate, dorate, in grado di far risaltare la nostra pelle e rendere il nostro viso ricco di luce e frizzantezza!

    Dolcetto o scherzetto?