Make up Dior in mostra a Parigi

Make up Dior in mostra a Parigi
da in Bellezza, Christian Dior, Make-Up, Mostre, Style, Viaggi, Parigi
Ultimo aggiornamento:

    Si chiama Tyen, 30 anni di creazioni la mostra sul make up Dior, allestita il 29 e 30 settembre a Parigi, esattamente a Palais de Tokyo, 16 Avenue du Président Wilson. Un viaggio attraverso la carriera di un artista unico che lavora da oltre trent’anni con Dior, ovvero il francovietnamita Tyen.

    Definirlo make up artist è senz’altro riduttivo, infatti Tyen è da trent’anni il direttore creativo globale di Dior per il settore maquillage, ovvero sono opera sua tutte le collezioni make up, i colori dei prodotti per il trucco, la scelta delle testimonial e il loro look, l’impostazione delle campagne pubblicitarie e le foto stesse.

    Questo straordinario personaggio è nato ad Hanoi, ed è stato responsabile dei trucchi di scena all’Opéra di Parigi oltre a creatore di make up per i set dei più grandi fotografi da Richard Avedon a Irving Penn.

    Successivamente monsieur Tyen ha iniziato a lavorare per la maison Dior, e non ha mai smesso dagli ultimi trent’anni, divenendo un famoso artista dell’immagine, che ha saputo catturare la bellezza di ogni modella con cui ha lavorato.

    Sul suo curriculum vanta collaborazioni con Naomi Campbell, Linda Evangelista, Helena Christensen, Tatjana Patitz, Christie Turlington, Milla Jovovich, Iman, Carla Bruni e Monica Bellucci, insomma ha avuto l’onore e sicuramente l’onere di truccare alcune tra le donne più belle al mondo.


    La maison Dior lo festeggia con Tyen, 30 anni di creazione, una retrospettiva sulla sua carriera eclettica, ma soprattutto un’occasione per vedere, come anche dietro ad accessori che possono sembrarci banali come ad esempio i fondotinta, i blush o i rossetti, esistano degli studi approfonditi sulla teoria della luce, sul contrasto delle ombre e sul riflesso dei colori.

    Foto:
    www.sofeminine.co.uk
    www.elle.it

    348

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaChristian DiorMake-UpMostreStyleViaggiParigi

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI