Maggie De Block troppo grassa per fare il Ministro della Salute

Maggie De Block troppo grassa per fare il Ministro della Salute
da in Celebrità straniere, Politica
Ultimo aggiornamento:

    maggie-de-block

    Maggie De Block troppo grassa per fare il Ministro della Salute. Il giornalista della tv pubblica fiamminga Tom Van de Weghe ha lanciato un tweet avvelenato contro il Ministro della Salute belga Maggie De Block, accusata di “cattivo esempio”. La 52enne, in quanto obesa, non sarebbe una degna rappresentante della salute pubblica. Sui social è già polemica ma lei si difende, “I miei pazienti non guardano alle mie misure, ma vengono da me per le qualità delle mie cure.”

    A dare il via alle polemiche un tweet del giornalista Tom van de Weghe: “Il Belgio ha d’ora in poi una Ministra della Salute pubblica obesa, qual è la sua credibilità?”. A quanto pare sono in molti a pensarla allo stesso modo, la politica obesa, una delle più stimate del suo paese, sui social è sotto accusa. Questione di cattivo esempio, dicono i detrattori, “come ci si può fidare di lei vedendo che rispetto ha per il suo corpo?”, ma Maggie prontamente ribatte, “penso che queste osservazioni siano solo sciocchezze. Alla Camera, i miei colleghi non mi giudicano per l’aspetto fisico, ma si complimentano per la conoscenza che ho dei miei dossier… Un medico è una persona fatta di carne e ossa. I miei pazienti non guardano la mia taglia, piuttosto vengono per la qualità delle mie cure”.

    SCOPRI QUANTO L’EDUCAZIONE ALIMENTARE E’ IMPORTANTE PER COMBATTERE L’OBESITA’

    Una politica tutta d’un pezzo, amatissima e molto popolare, prima segretario all’asilo e all’immigrazione, ministro della Giustizia, vicepresidente del partito e ora ministro della Salute del nuovo governo fiammingo di destra, guidato da Charles Michel.

    Eletta donna dell’anno dai lettori francofoni del giornale La Libre Belgique, Maggie De Block possiede tutte le credenziali, è pure medico da 25 anni, per ricoprire questo nuovo ruolo, eccetto per un “difetto” fisico, la sua obesità. Il dubbio sulla credibilità della ministra, evidentemente poco in forma, è sorto per primo all’irriverente Tom Van de Weghe, della tv pubblica VRT. Ma qualcuno ritiene possa trattarsi di un’abile mossa politica, Maggie è un astro in ascesa, meglio abbatterla prima che salga troppo in alto.

    GUARDA I DATI ITALIANI SULL’OBESITA’: NEL 2025 ARRIVEREMO A 20 MILIONI DI OBESI

    448

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Celebrità stranierePolitica Ultimo aggiornamento: Lunedì 13/10/2014 13:01
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI