Madonna sprona le donne: “Non rinunciate alla carriera per l’amore”

Madonna sprona le donne: “Non rinunciate alla carriera per l’amore”
da in Cinema, Gossip, Madonna, Mente, Storie d' amore, Style, interviste
Ultimo aggiornamento:

    Madonna intervista

    Sta per uscire nelle sale il suo primo vero film da regista, e Madonna ne approfitta per parlare di uno dei suoi argomenti preferiti: il potere delle donne, sia sul piano privato che su quello professionale. Solo che oggi, a 53 anni, 4 figli (due naturali e due adottati) e 2 matrimoni falliti alle spalle, più una serie di relazioni più o meno durevoli con uomini assai più giovani di lei, la visione sulla vita, sull’amore e sulla carriera della ex material girl è un pochino diversa, forse più morbida rispetto a 20 anni fa, quando si presentava al mondo al grido di “Express yourself”.

    In un’intervista a Myself, la diva italoamericana parla della sua prima importante fatica cinematografica come regista, il film “Edward e Wallis: il mio regno per una donna”, che uscirà nelle sale italiane a gennaio 2012, affrontando quindi il tema centrale della pellicola: a cosa si può rinunciare per amore, e soprattutto, ne vale la pena?

    Secondo Madonna una storia d’amore assolutamente perfetta, tipo fiaba disneyana, non esiste, e a proposito del matrimonio tra Wallis Simpson ed Edoardo VIII d’Inghilterra, che rinunciò al trono d’Inghilterra proprio per convolare a nozze con la donna che amava, racconta: “All’inizio pensavo: chissà che cosa si prova ad essere amati così tanto, ad avere un uomo che pur di averti vicina rinuncia a tutto per te. In realtà, riflettendoci, uno che fa un gesto simile ti carica addosso un macigno di responsabilità.

    Sacrificare tutto per amore – sentenzia la star – è un’arma a doppio taglio: c’è sempre la possibilità di vederselo rinfacciato. La domanda da farsi è questa: esiste l’amore perfetto? O c’è sempre qualcuno che deve sacrificarsi?”. In genere, in effetti, a sacrificare tutto, specialmente la carriera, sono le donne. “Nonostante il femminismo – prosegue Madonna – siamo ancora all’idea dell’amore e dell’uomo perfetti.


    In un certo senso continuiamo ad essere schiave delle aspettative sociali. Meno male che col tempo realizzi che le cose non stanno esattamente così. Io per la carriera non rinuncio a niente”. Una posizione abbastanza morbida, ma solo in apparenza. Alla domanda finale, se avesse mai pensato, in passato, di rinunciare alla carriera proprio per amore di un uomo, sentite cosa risponde la nostra Madonna. “Ho sempre pensato di poter avere tutti e due”. Chissà se è stato davvero così…

    471

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaGossipMadonnaMenteStorie d' amoreStyleinterviste Ultimo aggiornamento: Giovedì 01/12/2011 14:37
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI