“Lei è troppo per me” film divertente al cinema

da , il

    Arriva nelle sale cinematografiche a partire dal 18 giugno “Lei è troppo per me”, la nuova romantic-comedy targata DreamWorks, diretta da Jim Field Smith. Questo esilarante film, parla di molti rapporti d’amore in cui uno dei due si sente inadeguato di fronte al partner. Proprio così accade a Kirk, quando incontra ed inizia ad uscire con la bellissima Molly. All’improvviso mille complessi lo investiranno fino a farlo sentire ridicolo ed inadatto portandolo a fingere di essere diverso da come è. Questa allegra commedia promette di farci fare grasse risate, ironizzando sui rapporti a due. Vi è mai capitata una situazione del genere? Aspettando l’uscita al cinema del film, intanto ci guardiamo il trailer e vi sveliamo la trama.

    Kirk Kettner (Jay Baruchel) è un agente per la sicurezza dei trasporti dell’aeroporto di Pittsburgh, che vorrebbe dare una svolta decisiva alla sua grigia esistenza ed alla sua etichetta di “sfigato”. Ad un certo punto egli incontra Molly McLeish (Alice Eve), un’attraente organizzatrice di eventi, che durante i controlli al check in perde il suo prezioso cellulare che finisce tra le mani del ragazzo.

    Questa potrebbe essere l’occasione di riscatto che Kirk cerca, ed infatti, nonostante la sfiducia degli amici, che cercano di aiutarlo con improbabili consigli, riesce nell’impresa di conquistare la ragazza.

    Dolcetto o scherzetto?