Le neomamme ricadono nel vizio della sigaretta nell’80% dei casi

Le neomamme ricadono nel vizio della sigaretta nell’80% dei casi
da in Mamma, Salute E Benessere, Fumo
Ultimo aggiornamento:

    neomamme fumatrici

    Sono ancora troppo poche le donne che smettono di fumare in gravidanza, ma sono decisamente troppe quelle che riprendono la sigaretta in mano dopo il parto. Secondo le ultime statistiche il 45% delle donne fumatrici smette di fumare quando aspetta un bambino, quindi purtroppo neanche una su due, ma l’80% di queste riprende a fumare dopo il parto, perchè non riesce più a resistere… In questi casi un posto importante lo occupa la nostra forza di volontà, ma è inutile negare che anche chi ci sta vicino contribuisce a far aumentare o meno, la voglia di fumare.

    Ma quali sono i fattori che contribuiscono a far cadere la neomamma nel vizio del fumo? Al primo posto troviamo gli altri fumatori che ci circondano, se amici, parenti, vicini di casa e colleghi di ufficio fumano, è dura non ricaderci in tempi da record. La tentazione, anche involontaria, che queste persone esercitano su di noi mette a dura prova la nostra forza di volontà. Inoltre occorre ammettere che le sigarette uniscono, rendono complici le persone, quindi quando si decide di smettere, a volte anche i rapporti possono cambiare.

    Uno studio, condotto dai medici delle Università di Standford, Yale e Wahington, e pubblicato sulla rivista scientifica Maternal And Child Health Journal, ha analizzato proprio come cambiano i rapporti sociali delle neo mamme che hanno smesso di fumare. Pensate che in America queste categorie di persone hanno anche un nome: “smoking identity groups”.

    Ma come si può evitare di ricadere nel vizio del fumo? Intanto frequentando solo le persone fumatrici che vogliamo avere nella nostra vita, in modo da instaurare nuovi rapporti basati fu affetto e fiducia, vedrete che anche loro vi aiuteranno a resistere.

    341

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MammaSalute E BenessereFumo Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18/01/2012 17:31
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI