Natale 2016

Le milionarie in crisi, a cosa rinunciare?

Le milionarie in crisi, a cosa rinunciare?
da in Gossip, Libri, Lusso
Ultimo aggiornamento:

    Le milionarie esistono davvero anche se per noi comuni mortali è difficile da immaginare, c’è davvero chi sceglie qualsiasi cosa senza fare la fatidica domanda: “scusi quant’è questo?“, c’è chi ha un garage con 10 macchine e al mattino deve solo preoccuparsi di scegliere quella con cui uscire, c’è davvero chi si compra tutte le It bag e le sfoggia per andare a fare altro shopping, esistono ahimè… eccome se esistono e poverine devono anche fare i conti con la crisi economica!

    Tutto è nato perchè la povera Michelle Obama, la moglie di Super Obama, è stata fotografata con un paio di scarpe Lanvin da 500 dollari alla Food Bank, e ovviamente il passo successivo, restando il tema di scarpe, è stato il notevole divario tra le scarpe della First Lady e e lo status sociale circostante, probabilmente la povera Michelle neanche sapeva di avere ai piedi scarpe così costose, altrimenti avrebbe certamente comprato delle snackers da 10 dollari.

    La scrittrice e moglie di un milionario, Tatiana Boncompagni ha scritto un libro che per ora è uscito solo negli USA “Hedge Fund Wives” e cioè come le mogli dei super milionari affrontano la crisi economica, come fanno a tenere alto il loro status sociale senza irritare eccessivamente chi è felice perchè gli è stato concesso il mutuo a trent’anni!

    Con il termine Hedge Fund Wife (HFW) si intende semplicemente la moglie di un milionario, un mix tra delle first lady e delle desperate housewives insomma, quelle che iscrivono i bambini agli asili più prestigiosi ancor prima di essere incinta o quelle che ti scriverebbero volentieri una lettera di raccomandazione per diventare membri del country club.

    Secondo Tatiana Boncompagni esistono ben 7 specie di Hedge Fund Wife , vediamo a cosa rinunciano per proclamare la loro New Modesty.

    The Accidental (l’involontaria)

    Ai tempi del college a sposato un ragazzetto di buona famiglia con un futuro promettente che nel giro di pochi anni è diventato un milionario, lei si è ritrovata così ad essere una milionaria per caso! Certamente rinuncerebbe alla sua festa di compleanno a quattro zeri, per rinchiudersi una settimana in una spa dal conto a cinque zeri!

    The Westminster

    La moglie di un milionario che era già stata figlia di un milionario, per lei è tutto come una passeggiata tra i papaveri fioriti.

    Rinuncia all’avvocato… meglio non diventare la ex moglie di un miliardario!

    The Stephanie Seymour
    Con questa specie si vogliono catalogare tutte le modelle che hanno sposato un miliardario, parlano di ginnanistica, di spa e di figli ma della serie “Ho fatto un intervento per risollevare il seno sei mesi dopo la nascita di non-mi-ricordo-il-nome Junior“. Magari lei rinuncerebbe a un’iniezione di botox, ma probabilmente sarebbe costretta a cambiare idea!

    The Former Secretary (l’ex segretaria)

    Ha conquistato/azzannato la sua preda e non ha nessuna intenzione di lasciarla/perderla/condividerla, sa quanto ha dovuto faticare per ottenerla… lei rinuncia volentieri alla segretaria, alla colf, alla babysitter… meglio non correre rischi!

    The Socialite (la mondana)

    Il suo status sociale è la cosa più importante, vive per le cene di beneficenza, rinuncia all’assegno per un ospedale pediatrico ma quando scopre che la vicina ha costruito un orfanotrofio in Eritea, cerca subito con google maps un altro stato da salvaguardare!

    The Workaholic (la lavoro-dipendente)
    Lavoro, lavoro sempre e solo lavoro, guadagna meno del suo marito miliardario ma ci potrebbe rinunciare, rimanda i figli perchè c’è tempo e male che vada si compra pure quello. Il miliardario è felice perchè spera che in caso di divorzio non dovrà pagare gli alimenti ma si sbaglia di grosso, il Workaholic-pensiero è “Ciò che è mio è mio, ciò che è tuo è mio!“. Lei rinuncia alle vacanze ma poi viene sopraffatta dall’ennesimo gadget hi-tech che le fa prendere il cellulare anche sulla luna!

    The Breeder (la procreatrice)
    La milionaria con il pancione e con tutti gli altri figli al seguito, lei rinuncia alla carrozzina Prada ma telefona a Miuccia per vedere se le possono fare il biberon griffato!

    Foto da:
    millionairemate.blogspot.com
    mtblog.glamour.com
    www.myluxury.it
    www.mimifroufrou.com
    www.marieclaire.it

    785

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GossipLibriLusso

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI