Le maschere fai da te per capelli naturalmente lisci

Le maschere fai da te per capelli naturalmente lisci
da in Bellezza, Capelli, Capelli lisci, Cura Capelli, Fai Da Te, Maschere capelli
Ultimo aggiornamento:

    Maschere capelli lisci

    Maschere fai da te per capelli perfettamente lisci, ma è possibile? Intanto, diciamocela tutta, per molte di noi è diventata una vera e propria ossessione sfoggiare chiome lucenti e piatte come uno specchio. Perché semi-lisci, lievemente mossi, un pochino crespi, i nostri capelli non li accettiamo più. Se liscio dev’essere, che sia assoluto! Le chiome lunghe, lucenti, esattamente à plomb che ammiriamo nelle dive di Hollywood, o nelle modelle in passerella, per non parlare dei capelli invidiabili delle amiche che poi osano anche lamentarsi… insomma, quella perfezione la vogliamo anche noi!

    E allora, via di piastra, che è un’ottima invenzione, siamo tutti d’accordo, però, alla lunga, qualche effettuccio collaterale lo sortisce (doppie punte e affini). Sarebbe bello lavarsi i capelli al volo, asciugarli e…. et voila, lisci, morbidi, che non si increspano, che restano uguali anche se piove, se c’è umido, se andiamo al mare. Utopia? Un po’ forse sì, se non ci siete nate, con quel tipo di capello. Però anche i rimedi naturali, “della nonna”, cosiddetti, possono fare molto, tra l’altro low cost, dato che i prodotti per lo styling della chioma costano abbastanza. Parliamo di maschere, allora, a base di oli naturali, che rivestono il fusto del capelli con una sorta di guaina che oltre a chiudere le cuticole, ha potere rigenerante e nutriente.

    Per esempio, lo sapevate che una buona cremina a base di yogurt e uovo sbattuto costituisce un’ottima maschera lisciante? Ebbene sì, basta tenerla in testa per una decina di minuti prima dello shampoo e vedrete che bel risultato! Non sarà proprio effetto piastra, ma sicuramente i vostri capelli saranno molto più docili e setosi.

    Un’altra maschera ottima contro il crespo, è quella costituita da olio di germe di grano (lo trovate in boccetta con dispensatore nelle erboristerie), ¼ di aceto di mele (eccezionale per la cura dei capelli, e non solo) e due tazze d’acqua. A differenza della precedente, questa emulsione va utilizzata dopo il lavaggio, al posto del balsamo, e risciacquata molto bene.

    Ottima la classica maschera alla maionese, che va lasciata agire sui capelli umidi per circa un’ora, poi risciacquata per bene prima di procedere ad un lavaggio delicato. Se vi avanzasse un po’ di prodotto, potreste anche utilizzarlo per una buona pulizia del viso.

    Gli oli sono straordinari per la bellezza dei capelli. Io, ad esempio, ogni tanto, quando ho un pomeriggio tutto per me, faccio un semplice impacco all’olio d’oliva che tengo per almeno un’ora prima di lavarmi la testa. Il risciacquo è un po’ lungo ma… ne vale la pena! Altrettanto buoni sono i risultati che potrete ottenere con l’olio di ricino (tiepido, da lasciare in posa mezz’ora), l’olio di mandorle, l’olio di macassar, l’olio di Argan. Tra l’altro si tratta di cure che possono precedere uno styling con phon e spazzola o piastra: impiegherete molto meno tempo a lisciare i vostri capelli (che saranno subito docili) e il risultato finale sarà strepitoso! Provare per credere…

    700

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaCapelliCapelli lisciCura CapelliFai Da TeMaschere capelli Ultimo aggiornamento: Mercoledì 02/05/2012 16:55
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI