Natale 2016

Le infradito compiono 50 anni, da ciabatte e icona fashion [FOTO]

Le infradito compiono 50 anni, da ciabatte e icona fashion [FOTO]
da in Accessori, Moda, Scarpe, compleanno, infradito
Ultimo aggiornamento:

    50 anni e non sentirli, questa semplice affermazione spiega il successo delle infradito, eterne scarpe adolescenti, che non passano mai di moda e, semmai, stagione dopo stagione sembrano voler riaffermare il proprio dominio sull’estate. Non c’è nessuna di noi che sia rimasta immune al loro fascino, tanto più stupefacente in quanto alla fine si tratta di un paio di suole in gomma che tengono il piede semplicemente con l’ausilio di due striscioline di plastica o pelle. Il segreto del loro successo, forse, è proprio in questa spartana comodità. Il piede completamente libero, senza costrizione alcuna, in vacanza… E infatti, infradito, o flip flop, sono proprio le classiche ciabattine nate per il mare mezzo secolo fa, in un luogo dove certo le spiagge celebri e i lunghissimi arenili non mancano: il Brasile.

    Buon compleanno infradito (ma il vostro nome originale è Havaianas), vediamo di ripercorrere le tappe della vostra folgorante ascesa da semplici ciabatte a vera e propria icona fashion ambita dalle star.

    Le prime infradito

    Se le Havaianas originali nacquero mezzo secolo fa, nel 1962, in Brasile, il loro concept è molto più antico e arriva dall’Oriente, dal Giappone. Infatti il modello preso a prestito e opportunamente adattato alle esigenze dei piedi carioca, era quello dei tradizionali zoccoli nipponici realizzati in panno nero e con la suola in canna della pianta del riso, chiamati Zori. Le primissime Havaianas vennero realizzate con suola in caucciù che riproduceva, come omaggio al loro prototipo di riferimento, proprio la grana del riso, che le rende inconfondibili.

    Quanto ai colori… c’era poco da scegliere: suola bianca e strisce blu. Come spesso accade in questi casi, la rivoluzione del colore che forse ha decisamente contribuito a decretarne l’exploit internazionale, fu frutto di un errore. Un lotto venne per sbaglio realizzato in colore verde anziché blu. Si era negli anni settanta, e fu appunto allora che le Havaianas, prodotte e vendute in tutti i colori dell’arcobaleno, cominciarono a venir distribuite con enorme successo di vendite in tutti i continenti.

    Da questo momento in avanti non ci sarà più bambino, adulto o anziano, uomo o donna, in grado di resistere al richiamo dell’infradito acquistandone almeno un paio del colore preferito. I più fashionisti cominciarono ad acquistarne collezioni intere, da abbinare ai costumi da bagno o all’abbigliamento comodo ma glam per le serate estive.

    Ma ancora il mondo della moda doveva scoprire le potenzialità di questo piccolo, geniale accessorio.

    Infradito black and white

    Dopo la rivoluzione del colore nelle suole, il vero step in avanti delle infradito arrivò nel 1994, quando le Havaianas vennero prodotte in modelli monocolore, cioè senza la parte bianca della suola. Si cominciò con 8 colori per arrivare a 20. Nel 2003 Le infradito arrivarono addirittura sul red carpet, perché ne vennero disegnati dei modelli esclusivi per i candidati ai premi Oscar di quell’anno, mentre nel 2004, il gioielliere Stern ne realizzò addirittura un paio tempestate di diamanti.

    E non è finita qui, come forse ricorderete, nel 2006 nacquero le infradito Slim per i piedi femminile, dalla forma più sottile e aggraziata, con tanto di piccoli tacchi. E poi negli anni a seguire modelli sportivi, con fantasie e colori unici, anche disegnate da grandi stilisti, come Missoni. Una galoppata vincente che arriva fino ad oggi. Per festeggiare i loro primi, splendidi 50 anni, le Havaianas in questo 2012 verranno distribuite nei punti vendita in una confezione originale e davvero speciale (da conservare): in un plico da lettera, inserite una dentro l’altra e super colorate. Insomma, non possiamo farcele mancare assolutamente!

    729

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriModaScarpecompleannoinfradito

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI