Le frittelle di Carnevale con pane e uvetta

da , il

    frittelle pane uvetta

    Le frittelle di Carnevale con pane e uvetta sono dolcetti sfiziosi e molto semplici che potete preparare per un pomeriggio in famiglia, ma anche per una festa a scuola, a casa o magari al catechismo. Queste frittelle le potete preparare usando il pancarrè ma volendo anche il pane raffermo che potete riciclare con questa fantastica ricetta, vi basterà metterlo ammollo nel latte (o nell’acqua tiepida) una mezz’oretta prima di fare l’impasto.

    Ingredienti per le frittelle di Carnevale con pane e uvetta (dosi per 4 persone)

    • 6 fette di pancarre
    • 2 dl di latte
    • 150 g di farina
    • 4 tuorli
    • 100 g di uvetta sultanina
    • mezza bustina di lievito vanigliato
    • olio per friggere
    • un limone
    • 50 g di zucchero semolato
    • zucchero a velo
    • sale

    Preparazione

    Mettete l’uvetta in una ciotolina e ammorbiditela con l’acqua tiepida. Prendete il mixer e mettete dentro lo zucchero, i tuorli, le fette di pancarre, il latte, la farina, la scorza di limone e il sale, frullate bene tutto fino ad avere un composto omogeneo e cremoso.

    Aggiungete il lievito e l’uvetta scolata e ben strizzata e mescolate ancora. Nel frattempo mettete l’olio di semi in una padella dai bordi alti, portatelo a temperatura e friggete piccole porzioni di impasto poche per volta, fatele dorare e poi scolatele sulla carta da cucina.

    Spolverizzate le frittelle con lo zucchero a velo e servitele.