Le donne si sentono vecchie a 29 anni, gli uomini a 58

Le donne si sentono vecchie a 29 anni, gli uomini a 58
da in Bellezza, Mente, Donne
Ultimo aggiornamento:

    donne e vecchiaia

    Le donne si sentono vecchie a 29 anni, ed è assurdo, ma quel che stupisce è la differenza con gli uomini che per sentirsi vecchi devono arrivare a 58 lune! Questi dati arrivano da un bizzarro sondaggio condotto dall’Avalon Funeral Plans, un’agenzia funebre inglese, che voleva capire quando le persone cominciano a sentirsi vecchie, noi donne, come al solito, siamo catastrofiche, perchè sentirsi vecchie a 29 anni è abbastanza assurdo!

    La Avalon Funeral Plans è un’agenzia funebre inglese che è abbastanza particolari, se così non fosse non avrebbe indetto questo sondaggio!

    Io credo che ciò che agisce negativamente su noi donne è il bombardamento mediatico su canoni di bellezza impossibili e cui ci convincono che dovremo sottostare, in fondo questi canoni per la maggior parte di noi non sono raggiungibili a 20, così come a 50 anni.

    A 29 anni la donna sente il bisogno della maternità, di mettere radici, di avere una vita equilibrata invece ormai non è più così, l’amore tarda ad arrivare, il lavoro è precario è tutto è complicato. Non voglio essere pessimista però credo che tutti questi fattori, anche a livello inconscio, influenzino molto le nostre vite.

    Gli uomini cominciano a sentirsi vecchi a 58 anni, diciamo quando la carriera volge al termine e magari si trovano fianco a fianco trentenni tutti ambizione e carriera.

    Ma perchè la Avalon Funeral Plans ha indetto questo sondaggio? Beh, semplice… per capire a che età convincere le persone ad organizzare il proprio funerale!

    303

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaMenteDonne

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI