Le diete migliori per tornare in forma in primavera

Le diete migliori per tornare in forma in primavera
da in Cellulite, Dieta E Fitness
Ultimo aggiornamento:

    dieta di primavera

    La primavera è senza dubbio il periodo migliore per decidere di rimettersi in forma: oggi vedremo con voi le diete migliori per assicurarvi un fisico perfetto e per arrivare pronte alla prova costume. Ricordate che, anche se vi sembra che manchi molto tempo alla prova costume, in realtà, sarà il caso di cominciare fin da subito se non volete ritrovarvi a dover seguire diete da fame prima di partire per il mare. Oggi vi proponiamo qualche alternativa che sarà perfetta per perdere peso e per modellare il corpo: ricordate che qualsiasi dieta però deve anche essere accompagnata ad un po’ di attività fisica!

    La dieta disintossicante
    Ecco una dieta che, oltre a farvi dimagrire, vi aiuterà anche a disintossicare l’organismo. Prima di colazione: un bicchiere di acqua a temperatura ambiente e una perla di olio di germe di grano, 200ml di centrifugato con un cucchiaino di miele e due fette di pane integrale. Alle 10 potete bere una o due tazze di tè verde con un cucchiaino di miele, alle 11:00 una spremuta d’agrumi e alle 12:00 200ml di centrifugato di frutta con un cucchiaino di miele. A pranzo: 250gr di frutta di stagione e del passato di verdura o minestrone, oltre a 300gr di verdure crude miste condite con succo di limone e due bicchieri di acqua. Alle 16:00 bevete una spremuta d’agrumi con un cucchiaino di miele, alle 17:00 una o due tazze di tè verde con un cucchiaino di miele e alle 19:00, 200ml di centrifugato con un cucchiaino di miele. Per cena una crema fredda con verdure crude (per la ricetta utilizzate dei cetrioli o delle carote, da mischiare con dello yogurt freddo, prezzemolo o menta fresca, succo di limone) oltre a 300gr di verdure bollite da condire solo con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, succo di limone e un po’ di sale e due bicchieri di acqua. Prima di dormire bevete un decotto depurativo.

    La dieta del week end
    Se avete solo due giorni a disposizione vi consigliamo, per il primo giorno di consumare solo della frutta di stagione per fare il pieno di vitamine e di sali minerali. Per cena è previsto un bicchiere di latte con due fette biscottate.

    Per gli latri due giorni, a colazione bevete una tazza di tè con un cucchiaino di zucchero e due fette biscottate con un cucchiaino di marmellata, o un bicchiere di latte parzialmente scremato con una fetta biscottata con due cucchiaini di marmellata. A pranzo scegliete tra una scatoletta di tonno all’olio di oliva sgocciolato da 80 grammi, o un uovo con due bianchi, o 80 grammi di formaggio light, o un hamburger da 100 grammi, tutte le alternative da abbinare ad un contorno di verdura condita con un cucchiaino d’olio e 30 grammi di pane. Per cena sono invece previsti 130 grammi a scelta di pesce o carne con un contorno di verdure, senza limite di quantità.

    Dieta ipocalorica da 1200 calorie
    Colazione: una tazza di caffè-latte o un the zuccherato, accompagnati da 4 fette biscottate integrali con marmellata o con del miele. Per pranzo una pasta con pomodrini freschi e ricotta, con un panino integrale e una pera. Per merenda: un frutto o uno yogurt alla frutta e per cena del pesce magro, come il merluzzo condito con limone e 3 cucchiaini di olio extra vergine di oliva e un panino piccolo. In alternativa, una volta a settimana, potrete consumare un uovo sodo con delle verdure miste lesse o alla piastra e condite con quattro cucchiaini di olio e una pera. Per cena , una volta a settimana potete mangiare una pizza pomodoro e mozzarella.

    Foto da publicdomainpictures.net

    687

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CelluliteDieta E Fitness Ultimo aggiornamento: Lunedì 26/03/2012 09:57
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI