Le diete delle star di Hollywood, chi dimagrisce e chi ingrassa sul set [FOTO]

Le diete delle star di Hollywood, chi dimagrisce e chi ingrassa sul set [FOTO]
da in Attrici, Cinema, Dieta E Fitness, Gossip
Ultimo aggiornamento:

    Uno dei must dell’estate è quello di goderci un po’ di sano gossip. Diete delle star, divorzi vip, stelline al mare e nuovi amori sotto al solleone, sono le notiziole, leggere come carta velina e altrettanto inconsistenti, con cui ci piace accantonare, per qualche momento di pura evasione, la “pesantezza” di certi nostri problemi, che magari sono più o meno gli stessi di tutti i nostri connazionali. Insomma, non si può sempre mantenere il focus sulle preoccupazioni del momento, sui soldi, sul lavoro, sulle cose che non tornano e devono tornare per forza. Ecco che, allora, un rotocalco del prezzo di 1 euro, un sito web in rosa, ci possono fornire qualche perla di squisita volatilità.

    Oggi vi portiamo nientemeno che ad Hollywood, l’impero dorato del cinema, per scoprire qualcosa in più sulle diete “pazze” che le attrici più pagate dello showbiz sono “costrette” a seguire per ragioni di copione.

    Anne Hathaway I Miserabili

    Iniziamo con un classico dei classici quando si parla di dive di Hollywood: le diete dimagranti. Ma stavolta non puntiamo l’attenzione sugli strampalati (e spesso assolutamente squilibrati e sconsigliabili) regimi alimentari che le star seguono nel privato per sfoggiare silhouette da mannequin sui red carpet, ma sulle diete che servono loro per calarsi nei personaggi che devono interpretare. Partiamo con la bella Anne Hathaway. La protagonista de “Il diavolo veste Prada” (film in cui veniva persino rimproverata per la sua taglia eccessiva) è stata scelta per interpretare un ruolo molto impegnativo nel kolossal “Les Miserables” (I Miserabili, tratto dal capolavoro ottocentesco di Victor Hugo), quello della prostituta Fantine.

    Ammalatasi di tubercolosi, la giovane donna nel romanzo si spegne lentamente, deperendo giorno dopo giorno. E così, per potersi calare nel ruolo, la povera Anne ha dovuto seguire un regime alimentare ipocalorico di appena 500 calorie al giorno! Le foto che la ritraggono sul set, con un inedito taglio di capelli cortissimo, ci hanno rivelato che la sua dieta ha davvero funzionato alla grande, tanto l’attrice appare smunta e macilenta.

    “Sono al sesto giorno di detox, questa dieta mi fa venire i brufoli, la adoro”, ha raccontato ironicamente Anne al magazine Allure. Ma in realtà il processo di dimagrimento della Hathaway era cominciato prima dell’inizio delle riprese di Les Miserables, e precisamente durante la lavorazione di “The dark night rises”, dove la diva doveva letteralmente calarsi nella tutina super aderente di Catwoman, definito da lei stessa: “Terrorista psicologico. Il costume, il pensiero del costume, cambiare la mia vita così sarei entrata nel costume hanno dominato il mio anno.

    Sono andata in palestra per mesi, senza uscirne mai”. La sua dieta si basò allora su hummus e ravanelli… che tristezza ragazze!

    Natalie Portman magrissima

    Veniamo ad un’altra grande e bellissima attrice di Hollywood, il premio Oscar Natalie Portman, che di suo era già bella magretta, ma che per poter interpretare al meglio il ruolo della ballerina ne “Il cigno nero”, non solo ha dovuto sottoporsi a massacranti allenamenti di danza, ma soprattutto perdere quel poco peso sulle ossa che aveva. Dieci chili persi per Black Swan, in un fisico così minuto, potevano essere pericolosi, tanto che ad un certo punto persino il regista della pellicola, Darren Aronofsky ha cominciato a preoccuparsi seriamente per la salute della sua prima attrice:

    “Ad un certo punto, ho guardato la schiena di Natalie ed era così magra e definita che le ho detto che doveva mangiare. E mi sono assicurato che avesse tanto cibo nel camerino”. Per fortuna che, una volta terminate le riprese, Natalie ha potuto disintossicarsi dalle faticosissime ore di allenamento e soprattutto riprendere a mangiare cibi calorici, come ha confessato lei stessa: “Pasta, pasta, pasta e niente esercizio fisico. E’ stato immediato, ero pronta a lasciare il mondo della danza”. Tanto è vero che proprio allora Natalie è rimasta incinta del suo primo figlio…

    Gwyneth Paltrow Country strong

    Ma non c’è solo chi dimagrisce per ragioni di copione. Altrettanto faticoso è il compito di ingrassare, specialmente per chi, come ad esempio la filiforme e super “ginnasticata” Gwyneth Paltrow, sull’alimentazione dietetica e sullo stile di vita salutare ha impostato la sua esistenza e la sua immagine pubblica. La star, anche lei premio Oscar per il film “Shakespeare in love”, ha dovuto ingrassare di 10 chili per il film “Country song”, dove recita il ruolo di una cantante alcolizzata. “l’incubo è stato smettere di andare in palestra – ha raccontato la diva 39enne e madre di due figli – All’inizio ero nel panico, così facevo un po’ di sport e poi dovevo mentire e dire che non l’avevo fatto. Poi salivo sul tapis roulant e mi dicevo che dovevo smetterla”. Insomma ragazze, vite da star, non c’ che dire…

    1029

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciCinemaDieta E FitnessGossip Ultimo aggiornamento: Venerdì 22/06/2012 09:52
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI