Lavori a maglia: la Knit mania

da , il

    Sdoganato dal ruolo di passatempo per anziane signore, il lavoro a maglia ora è una vera e propria moda per creativi e fashioniste attente alle tendenze del momento.

    La mania per il lavoro a maglia si sta diffondendo molto velocemente, tanto che sono già sorti addirittura punti di ritrovo per chi condivide questo hobby. Uno di questi è lo Knit Cafè, dove ogni venerdì pomeriggio si organizzano incontri, oppure il Bistrot Bovisa della Triennale Bovisa per tutte le domeniche alle 16.

    Grande sostenitrice di questo hobby e di questi incontri a tema è La Pina, voce di Radio Dj, e talentuosa esponente del panorama rap italiano, che ha trasmesso a molti ascoltatori la sua passione per il tricotage reinterpretandolo in chiave pop contemporanea.

    Intanto il Triennale Design Museum di Milano si organizza con una mostra dal titolo Dritto Rovescio, ideata dal gruppo del Do-Knit-Yourself, aperta fino al 29 marzo.

    Per le amiche di Roma, invece l’appuntamento è al Museo Napoleonico di Palazzo Primoli, dove fino al 29 marzo c’è la mostra In quelle trine morbide, dove è esposta una delle più grandi collezioni europee di merletti dell’Ottocento, con ben 4500 pezzi prodotti tra il XVI secolo e il XIX secolo.