Laura Pausini e la pausa a casa di mamma per maturare e crescere

Laura Pausini e la pausa a casa di mamma per maturare e crescere
da in Cantanti, Gossip, In Evidenza, Musica, interviste
Ultimo aggiornamento:

    Laura Pausini è tornata sulle scene dopo due anni di pausa, adesso che il nuovo album è in uscita e il primo singolo ha già avuto un successo planetario ecco che la bella cantante parla a Vanity Fair del suo ritiro a casa di mammà a Castel Bolognese, dove ha fatto una vita normale, vita che non ha mai avuto dato che il successo per lei è arrivato quando era giovanissima. Laura Pausini parla anche di come la faceva soffrire quando era ingrassata un po’ e tutti i giornali la davano in dolce attesa.

    Laura Pausini torna alla ribalta con il suo undicesimo e attesissimo album, Inedito, preceduto da un singolo, Benvenuto di cui abbiamo già parlato. Per il grande ritorno si è anche rimessa in forma, è dimagrita e ha optato anche per un nuovo look, molto etno chic e spesso con abiti Roberto Cavalli (come nel video di Benvenuto).

    Laura parla della sua vita e del suo desiderio di avere una famiglia e dei figli: “E’ vero che mi sono sempre immaginata mamma: due figli prima dei 30, dicevo da ragazza. Il fatto è che nella vita le cose non vanno mai come le progetti, anzi, spesso vanno esattamente al contrario. Fino a qualche anno fa ancora raccontavo a me stessa che questa vita da pop star sarebbe stata una parentesi nella mia esistenza, che in realtà ero nata per fare la moglie e mettere su famiglia. Oggi che ho 37 anni, non me la canto più: se sono in questa situazione – alla vigilia dell’undicesimo album e di un anno di tournée in tutto il mondo – probabilmente me la sono cercata. E sarei pazza a lamentarmi”.

    Racconta anche delle voci fasulle sulla sua gravidanza: “Perché ero ingrassata parecchio.

    Se sono rilassata mangio in continuazione, e le cene con gli amici d’infanzia, in giro per la Romagna, non hanno aiutato. Mi hanno fotografato mentre ero al supermercato con mia mamma, hanno scritto che ero incinta, per strada la gente mi fermava, mi chiedeva di quanti mesi ero, mi metteva persino la mano sulla pancia. Oltre a pensare che mi stavano portando sfortuna – mica ero incinta – mi chiedevo: com’è che non capiscono? In quei momenti mi sono sentita molto vicina a Vanessa Incontrada, presa di mira sui giornali per i chili di troppo in gravidanza: dev’essere orrendo.

    Un figlio resta comunque tra i suoi progetti, ma senza fretta: “Anche se non è un’urgenza immediata come alcuni possono pensare. Dopo questo anno di tour potrei anche prendermi un’altra pausa per avere la tranquillità che aiuta. Poi, se il bambino non dovesse venire, sono pronta a fare tutto quello che è necessario per averlo. Niente mi fermerà. E se non basterà, pazienza; ho già avuto molto dalla vita”.

    Noi auguriamo a Laura tanti dischi e anche tanti pargoletti!

    519

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiGossipIn EvidenzaMusicainterviste Ultimo aggiornamento: Giovedì 10/11/2011 10:38
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI