La storia del cinema secondo Scarlett Johansson e W Magazine. Foto

La storia del cinema secondo Scarlett Johansson e W Magazine. Foto
da in Attrici, Cinema, Look, Make-Up, Style, Scarlett Johansson, servizio fotografico
Ultimo aggiornamento:

    Scarlett Johansson sorridente

    Tutta la magia del cinema e della sua storia su di lei: Scarlett Johansson. La 26enne attrice americana, infatti, ha ripercorso un secolo o poco meno di arte cinematografica, la settima, quella che ancora riesce a farci sognare con i suoi film, nel modo più classico: con trucco e parrucco. L’idea di un servizio fotografico in cui un unico personaggio, in questo caso la splendida interprete di Lost in Traslation e Match Point, solo per citare due sue interpretazioni, si cali in veri e propri miti cinematografici del passato, non è certo nuova, né, ammettiamolo, difficile da realizzare.

    Quanti Charlot, quante Marylin abbiamo visto, emuli più o meno riusciti degli originali, farci l’occhiolino dalle copertine dei magazine più glamour, ritratti da grandi maestri della fotografia? Sono servizi furbi, che a volte, di artistico hanno davvero ben poco, servono semplicemente per catturare l’attenzione usando l’appeal sempre verde delle classiche glorie hollywoodiane per vendere. Ma a volta i risultati sono più interessanti.

    E’ il caso di queste foto, di cui vi proponiamo un assaggio, che vedrete al gran completo nel numero di giugno di W Magazine, in cui la sensuale Scarlett si è prestata ad un gioco di trasformazione che ha dell’incredibile. Basta ammirare Scarlett-Buster Keaton, o Scarlett-Giulietta Masina (quella del film La strada), per rimanere incantati e dimenticarci chi c’è sotto il pesante make up e gli abiti ad hoc.


    Un salto indietro fino agli esordi delle prime sperimentazioni cinematografiche del muto, quando la grandissima Sarah Bernhardt prestava il suo volto e la sua mimica straordinarie alla nuovissima arte, così legata ancora ai tempi e alle scenografie statiche del teatro. E che dire della meravigliosa Scarlett-Marlene Dietrich, la donna il cui nome “cominciava con una carezza e finiva con una frustata”? Tutto da godere, dunque, questo prossimo numero di W Magazine, per i cinefilie per i fans di Scarlett Johansson!

    Per motivi di copyright le immagini di quest’articolo sono state rimosse.

    427

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciCinemaLookMake-UpStyleScarlett Johanssonservizio fotografico Ultimo aggiornamento: Venerdì 10/06/2011 12:28
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI