NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

La sfida per il 2010: “Donne, dormite di più!”

La sfida per il 2010: “Donne, dormite di più!”
da in Bellezza, Benessere, Coppia, Salute E Benessere, psicologia, Ricerca
Ultimo aggiornamento:

    Donna

    Appena ho letto questo notizia non ha potuto fare a meno di pensare: “che idea scontata ma nello stesso tempo geniale!”. Ho fatto tanti “buoni propositi” per il 2010 ma evidentemente mi era sfuggito il più semplice ed efficace: dormire di più e meglio. Questa semplice idea può davvero migliorare molti aspetti della nostra vita? Beh, io credo proprio di si. L’allarme è stato lanciato spesso negli scorsi anni: le donne, soprattutto, dormono troppo poco e male e questo influenza tutta la loro vita e le loro relazioni di ogni giorno. Lavoro, famiglia, un po’ di svago, figli, amiche, parrucchiere, palestra, estetista, corso di cucina (ma anche danza, musica, francese, russo, fotografia…), film, Facebook…ed ecco che prima dell’una di notte non chiudiamo mai gli occhi. Con la sveglia che ovviamente ogni mattina alle 7 si fa sentire!

    Ed ecco l’idea di Arianna Huffington, creatrice del blog Huffington Post, e Cindi Leive del mensile «Glamour»: hanno infatti indetto sul Web un concorso. Cosa devono fare le partecipanti? Semplicemente dormire bene tutte le notti per tutto il mese di gennaio.

    Loro saranno le prime due concorrenti seguite da migliaia di altre donne che impareranno a prendersi cura della propria vita, mente e bellezza semplicemente….dormendo meglio!

    Arianna Huffington sottolinea come «spesso le donne sentono che al club dei loro colleghi uomini non apparterranno mai.

    E allora, viene in mente quella scorciatoia» come stare sveglie di più per essere sempre “sulla cresta dell’onda”.

    E se non siete ancora convinte, sentite il parere di Michael Breus, medico ingaggiato come consulente scientifico del progetto, nonché autore del libro «Sonno di bellezza: sembrare più giovane, perdere peso e sentirsi al meglio con un sonno migliore».

    Il medico sottolinea come chi dorme poco è molto più esposto a malattie, stress, incidenti: saranno irritabili, pigri, nervosi e si porteranno in giro due belle occhiaie sotto gli occhi.

    Accettate la sfida?

    393

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaBenessereCoppiaSalute E BenesserepsicologiaRicerca
    PIÙ POPOLARI