La settimana in 6 notizie: dall’omicidio Loffredo alla villa anti-paparazzi di Johnny Depp

Scopriamo cos'è successo nel corso della settimana appena trascorsa: dalle novità sull'omicidio Loffredo alla nuova villa anti-paparazzi acquistata dal divo Johnny Depp.

da , il

    Novità sul caso Loffredo, una testimone 13enne ha infatti confermato in settimana che a uccidere la piccola vittima è stato Caputo, nonostante quest’ultimo continui a negare qualunque coinvolgimento. La cronaca purtroppo riporta anche la morte di un bambino ghanese causata da una circoncisione domestica. E mentre gli ulivi, simbolo di pace, vengono abbattuti per il rischio Xylella, sul fronte gossip Johnny Depp si ritira in una villa anti-paparazzi, appena acquistata in Svizzera, e Jennifer Aniston si schiera contro i social network, giudicandoli una perdita di tempo. Ma anche l’amore vuole la sua parte e a farlo fiorire ci pensano Christian Vieri e Jazzma Kendrick.

    Omicidio Fortuna Loffredo, una testimone accusa Caputo

    “E’ stato Tito a ucciderla”, ha affermato la 13enne interrogata nell’incidente probatorio sebbene Caputo, accusato di aver molestato e ucciso la piccola Chicca, continui a sostenere il contrario, “non sono stato io”.

    Circoncisione causa morte di un bambino

    E’ successo a Torino, dove

    Jennifer Aniston contraria ai social

    Strano che una celebrity si schieri contro i social network, “eppure Jennifer Aniston l’ha fatto”. E’ infatti una delle poche vip a non avere account Instagram e Twitter, a suo dire “perdite di tempo”.

    Johnny Depp si rifugia in una villa segreta

    Evidentemente stanco dei paparazzi alle calcagna, il divo hollywoodiano ha deciso di acquistare una villa a Vacallo, nel Canton Ticino in Svizzera, super-riparata e discreta. Riuscirà il bel Johnny a sfuggire ai paparazzi? A quanto pare sì visto che “”In Canton Ticino i paparazzi non possono entrare, verrebbero arrestati subito per molestie alla quiete pubblica, reato punibile con il carcere.”GUARDA IL COMPLEANNO DI JOHNNY DEPP