La settimana in 6 notizie: dall’attacco USA in Siria al tormentone dell’estate

Scopriamo cos'è successo nel corso della settimana appena trascorsa: dall'attacco degli Usa in Siria al nuovo tormentone dell'estate 2017, che dovrebbe essere Despacito.

da , il

    Durante la settimana appena trascorsa gli USA hanno attaccato la Siria, Trump ha infatti accusato Assad dei recenti bombardamenti a base di armi chimiche. In Italia una promessa sposa 15enne egiziana è fuggita dalla famiglia per evitare il matrimonio combinato mentre sul fronte gossip, si parla già del tormentone dell’estate 2017, che a quanto pare sarà Despacito di Luis Fonsi, in vetta alle classifiche. Corona continua a far parlare di sè mentre Briatore scatena polemiche sui social.

    Trump attacca la Siria

    Trump ha lanciato dei missili sulla base aerea siriana coinvolta nel bombardamento a basi di armi chimiche. Secondo gli Usa l’attacco sarebbe stato ordinato da Assad sebbene ci siano ancora pareri contrastanti al riguardo. Trump ha inoltre invitato tutte le nazioni cosiddette civili a unirsi a lui spiegando le ragioni della sua scelta.

    Due impiegati rubavano giochi ai bambini in Ospedale

    E’ successo all’Ospedale Regina Margherita di Torino dove 2 impiegati della portineria rubavano giochi e altri oggetti come televisori e sgabelli, appartenenti alla Biblioteca dell’Ospedale. I due erano soliti fumare marijuana durante il servizio.

    Promessa sposa a 15 anni

    Avrebbe dovuto sposare un 25enne sconosciuto ma la 15enne torinese egiziana, promessa sposa, è fuggita via rivolgendosi alla polizia. Allontanata dalla famiglia di origine, è stata affidata a una comunità.

    Corona e Belen come Bonnie e Clyde

    Lo ha affermato Fabrizio Corona,con Belen Rodriguez siamo diventati una coppia mediatica stratosferica, come Bonnie e Clyde, tutto quello che toccavamo diventava oro. Guadagnavamo cifre folli“.

    Briatore scatena la polemica per un’affermazione poco carina

    Non so come si faccia a vivere con 1300 euro“, ha detto l’imprenditore ospitato a “Cartabianca” scatenando un mare di polemiche tra giovani e meno giovani, che si sono scagliati contro le sue affermazioni. E come biasimarli!

    Despacito di Luis Fonsi: un vero successo

    Quale sarà il tormentone dell’estate 2017? A quanto pare Despacito di Luis Fonsi in collaborazione con Dady Yankee. Il brano ha infatti raggiunto le vete della classifica italiana e mondiale con 272 milioni di stream su Spotify per non parlare delle visualizzazioni del video ufficiale. Insomma, habemus tormentone!