La dieta è più difficile se siete ottimisti

La dieta è più difficile se siete ottimisti
da in Dieta E Fitness, Mente, psicologia
Ultimo aggiornamento:

    Stare a dieta per gli ottimisti è molto più difficile, questo è il risultato di una ricerca condotta dalla Doshisha University in Giappone, se da un lato l’ottimismo aiuta a vivere meglio, dall’altro è un deterrente per la buona riuscita della dieta, scopriamo insieme il perchè!

    Un team di ricercatori giapponesi ha studiato la correlazione tra il tipo di carattere e il dimagrimento ed è emerso che i più ottimisti e quelli molto sicuri di se fanno più fatica a seguire una dieta ipocalorica e quindi a dimagrire.

    I dottori della Doshisha University hanno esaminato il profilo caratteriale di 101 obesi che si trovavano cura nel centro del Kansai Medical University Ospital, la terapia prevedeva dieta, attività fisica e supporto psicologico, è stato dimostrato che chi aveva acquisito consapevolezza dei suoi problemi e della sua forma fisica otteneva risultati migliori rispetto agli inguaribili ottimisti.

    Le sensazioni negative, a piccole dosi, possono aiutare a rendersi conto del problema e ad affrontarlo a testa alta.

    “E’ importante”, spiegano i ricercatori, “potenziare l’autocontrollo e l’attenzione verso se stessi, per ridurre lo stress psicologico e conservare la nuova taglia”.

    Foto da:
    www.healthspablog.org
    www.lokh.org
    componentsofahealthylifestyle.wordpress.com

    238

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Dieta E FitnessMentepsicologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI