La dieta dei due giorni per non ingrassare dopo qualche abbuffata di troppo

La dieta dei due giorni per non ingrassare dopo qualche abbuffata di troppo
da in Dieta E Fitness, Ricette dietetiche
Ultimo aggiornamento:

    Dieta dei due giorni

    E’ un classico: eravamo a dieta, siamo uscite, ci siamo abbuffate, e poi… ci siamo ritrovate piene di sensi di colpa. Rimediare a qualche cena abbondante, ad un happy hour di troppo con gli amici, è sempre possibile, a patto di non aspettare per correre ai ripari. Anche se stiamo seguendo una dieta ipocalorica, o se comunque ci teniamo a seguire un regime alimentare sano per mantenerci in forma e sentirci fisicamente a posto, un giorno a settimana è lecito trasgredire. Il problema è quando quella trasgressione non si limita ad una pizzata il sabato sera, ma magari include tutto il weekend.

    Per ovviare a qualche giorno di baldoria basta però seguire una semplice dieta dei due giorni, disintossicante ma per niente mortificante, che vi farà al contrario rimediare in corner agli eccessi calorici senza che si facciano sentire sulla bilancia.

    Primo giorno (1000 calorie)

    • Appena alzate: un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente con succo di limone
    • Colazione: una tazza di the verde e una fetta biscottata con poca marmellata senza zucchero aggiunto (meglio se bio)
    • Spuntino: uno yogurt magro bianco o alla frutta
    • Pranzo: un bel piatto di frutta varia (2 mele, una bella pera e una fetta di ananas fresco) e 200 g di insalata condita con poco olio extravergine d’oliva (in tutto il giorno non si devono superare i 3 cucchiaini di olio)
    • Spuntino: yogurt magro bianco o alla frutta
    • Cena: un passato di verdura e una finocchio crudo con 100 di ricotta magra di mucca

    Secondo giorno (1200 calorie)

    • Appena alzate: un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente con succo di limone
    • Colazione: una tazza di the verde con due fette biscottate senza niente
    • Spuntino: yogurt magro bianco o alla frutta
    • Pranzo: passato di verdure con crostini di pane, 30 g di prosciutto crudo senza grasso, 2 cucchiaini di semi di anice e di finocchio e 200 g di insalata
    • Spuntino: macedonia di frutta
    • Cena: riso bollito con spinaci, 200 g di filetto di spigola al forno (al cartoccio), 200 g di bietola al vapore e 30 g di pane

    Come vedete, un due giorni totalmente detox, da abbinare a tanta acqua da bere, che vi aiuterà a smaltire gli eccessi calorici senza che neppure ve ne accorgiate.

    Provate!

    496

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Dieta E FitnessRicette dietetiche Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22/02/2012 17:08
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI