La dieta colorata è un modo semplice per stare in salute

da , il

    Vivere in salute senza troppi sacrifici è il sogno di tutti, secondo recenti studi per vivere bene e stare in forma è importante avere un’alimentazione varia, mangiare cibi diversi aiuta ad avere tutte le sostanze di cui abbiamo bisogno, inoltre rende il metabolismo attivo!

    Secondo gli esperti l’ideale sarebbe portare in tavola 5 colori: bianco, giallo-arancio, rosso, verde, blu-viola, in questo modo anche il sistema immunitario sarà molto più forte e vi proteggerà meglio da influenza e malanni di stagione.

    Queste proprietà benefiche sono da attribuire ai fitonutrienti, che sono contenuti nella frutta e nella verdura e che cambiano in base al colore, quindi più i cibi sono diversi, più ampia sarà la gamma di sostanze che apporterete alla vostra salute!

    Carlo Cannella, direttore dell’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione e ideatore della campagna dei cinque colori ha dichiarato: “Mangiare ogni giorno una porzione di frutta e verdura per ognuno dei 5 colori è una delle basi per una corretta educazione alimentare, perché aiuta a introdurre nutrienti utili e protettivi per la nostra salute. È comprensibile che i vegetali blu-viola siano quelli per cui è più difficile raggiungere quantità adeguate, perché si tratta di prodotti che sono per lo più presenti in estate. Ma non è del tutto un male, in fondo: la dieta dei colori infatti deve comunque seguire l’andamento delle stagioni. Oggi troviamo il pomodoro anche in inverno, ma si tratta di un prodotto chiaramente molto diverso da quello estivo, naturalmente più ricco di nutrienti“.

    E non ci sono scuse per le stagioni, ogni stagione ha i suoi colori!!

    Foto da:

    www.brother-usa.com zeroisthenewtwo.blogspot.com www.flickr.com/photos/11919764@N06