La dieta anti caldo per combattere l’afa e mantenersi in forma

La dieta anti caldo per combattere l’afa e mantenersi in forma
da in Alimentazione, Dieta E Fitness, Frutta, Ricette estive, Salute E Benessere, peso, verdura
Ultimo aggiornamento:

    Dieta anti caldo

    Una dieta anti caldo, che ci mantenga fresche e in forma, e che magari contribuisca a farci dimagrire un po’ durante questa ondata di afa che sta investendo a più riprese tutta l’Italia, è decisamente quello che ci vuole. Cucinare qualcosa si deve comunque, anche se il calore ci opprime e solo l’idea di accendere i fornelli ci getta nel panico, non possiamo vivere di soli gelati, mozzarella e yogurt! Ci sembra di fare la cosa migliore per il nostro organismo, e magari anche di perdere peso, e invece quei due o tre chiletti in più che appesantiscono i nostri fianchi e le nostre cosce, non ne vogliono sapere di sciogliersi con il calore di questa bollente estate 2012. Sudiamo, certo, ma la cellulite, e anche la pancetta, sono sempre lì.

    Cosa dovremmo mangiare per combattere il senso di debolezza che ci procurano le alte temperature e l’umidità stagnante dell’aria, e allo stesso tempo sentirci più fresche e più in linea? Vediamo i consigli dei nutrizionisti.

    Dieta anti caldo cosa mangiare

    In realtà è proprio la natura a fornirci tutti gli ingredienti che ci servono per combattere caldo e afa, e per mantenerci in forma. Frutta e verdura, manco a dirlo, saranno le regine delle nostre tavole estive. Infatti a causa del sudore perdiamo molti liquidi, e con essi sali minerali preziosi per il nostro organismo. Per reintegrarli dovremo perciò prediligere proprio quegli alimenti naturalmente ricchi di minerali e di vitamine, da abbinare, però, con proteine magre e carboidrati complessi che ci diano energia. Andrea Ghiselli, direttore dell’INRAN, ci spiega tutto:

    “Il caldo richiede una maggiore quantità di liquidi e la scelta deve cadere su frutta e verdura della stagione estiva che sono maggiormente ricche di acqua e carotenoidi, molto importanti per la protezione della pelle dai danni del sole (che ovviamente deve essere preso con cautela tramite l’uso di appositi schermi protettivi). Grandi piatti di insalata, pasta fredda, macedonie possono rappresentare scelte opportune”.

    Per un menù variato, fresco ma sostanzioso, seguiamo i consigli del prof. Marcello Ticca, vicepresidente della Società italiana dell’Alimentazione (SISA): “Ottima idea scegliere spesso, insieme a frutta e verdura, carni magre e pesce, passati di legumi e minestre tiepide, e molti liquidi, per esempio spremute di agrumi e frullati di frutta, latte”. A proposito di latte&co, vediamo i consigli a proposito delle bevande.

    Dieta anti caldo cosa bere

    Acqua, acqua e ancora acqua, naturalmente, sarà la nostra grande alleata di freschezza durante questa lunga ondata di caldo.

    Lasciate perdere birra, vino e alcolici vari che aumentano il senso di calore e inoltre apportano calorie. Spiega il prof. Ticca: “La bevanda da preferire è l’acqua, ma molto utili sono anche latte, yogurt, frullati e spremute di frutta, gelati, minestre di verdura, bibite con o senza zucchero. Anche le bevande zuccherate, insieme agli altri accorgimenti suggeriti, contribuiscono a ricaricare le scorte energetiche, a rinfrescare e a recuperare i liquidi persi a causa di una sudorazione esaltata dalla elevata temperatura ambientale”.

    Tenete sempre conto, però, che se vi concedete un succo zuccherato, allora quelle calorie le dovrete scontare dal vostro pranzo oppure, meglio ancora, considerate quel break come un sostituto dello spuntino di metà sera o di metà mattina. In ogni modo, un suggerimento potrebbe essere quello di concedervi ogni tanto il meraviglioso frullato di Jennifer Aniston, che pare proprio essere il suo segreto di bellezza…

    746

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDieta E FitnessFruttaRicette estiveSalute E Benesserepesoverdura Ultimo aggiornamento: Martedì 10/07/2012 16:57
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI