La bellissima poesia “Canzone d’amore” di Hermann Hesse

da , il

    abbraccio amore

    Oggi vi proponiamo la bellissima poesia “Canzone d’amore” di Hermann Hesse dedicata a tutti gli innamorati e a tutti coloro hanno voglia di esprimere i loro sentimenti in modo unico e davvero romantico. Ricordate che una dedica dolce è il modo migliore per far capire alla persona che avete accanto quanto la amate e quanto sia importante per voi. Vediamo insieme il testo di questa favolosa poesia perfetta per le coppie!

    Per dire cos’ hai fatto

    di me, non ho parole.

    cerco solo la notte

    fuggo davanti al sole.

    La notte mi par d’oro

    più di ogni sole al mondo,

    sogno allora una bella

    donna dal capo biondo.

    Sogno le dolci cose,

    che il tuo sguardo annunciava,

    remoto paradiso

    di canti risuonava.

    Guarda a lungo la notte

    e una nube veloce-

    per dire cos’ hai fatto

    di me, non ho la voce.

    Vi propongo anche un altro classico delle poesie d’amore di Hesse, perfetta per una dedica unica:

    Senza di te

    Il mio cuscino mi guarda di notte con durezza

    come una pietra tombale;

    non avevo mai immaginato che tanto amaro fosse essere solo

    e non essere adagiato nei tuoi capelli.

    Giaccio da solo nella casa silenziosa,

    la lampada è spenta, e stendo pian piano,

    le mie mani per afferrare le tue,

    e lentamente spingo la mia fervente bocca verso di te

    e bacio me fino a stancarmi e ferirmi

    e all’improvviso son sveglio,

    e intorno a me la fredda notte tace,

    luccica nella finestra una limpida stella,

    o tu dove sono i tuoi capelli biondi,

    dov’è la tua dolce bocca?

    Ora bevo in ogni piacere la sofferenza e veleno in ogni vino;

    mai avrei immaginato che fosse tanto amaro

    esser solo esser solo e senza di te!