L’ultimo trend in fatto di cura del corpo? La pedicure con i pesciolini, ma è pericolosa!

L’ultimo trend in fatto di cura del corpo? La pedicure con i pesciolini, ma è pericolosa!
da in Bellezza, Cura Corpo, Pelle, Salute E Benessere, Tendenze, Pedicure
Ultimo aggiornamento:

    Pedicure pesciolini

    Avete mai sentito parlare della pedicure con i pesciolini? No, non è uno scherzo di mia invenzione, esiste veramente ed è l’ultima folle moda in fatto di cura del corpo. Si tratta, in realtà, di un trattamento estetico abbastanza antico e di provenienza orientale, turca per la precisione. Si utilizzano alcuni pesciolini, chiamati garra rufa, che sguazzano nella vasca dove si immergono i piedi per il trattamento, i quali molto opportunamente di “avventano” (ma si sente solo un piacevole solletico) sulle estremità per cibarsi delle pelle morta. Come dire… una bella esfoliazione naturale, che alla fine lascia i piedini morbidi e vellutati, liberi da screpolature e indurimenti.

    Pensate che questa tecnica di cura dei piedi si è molto diffusa in Europa, e specialmente in Gran Bretagna, dove i Centri estetici che offrono la pedicure con i pesciolini garra rufa sono ben 300. E proprio per il grande successo che il trattamento sta riscuotendo, la Health Protection Agency britannica (HPA), ha inviato i suoi ispettori per controllare gli standard di sicurezza, giungendo alla conclusione che bisogna stare molto attenti.

    Infatti, seppur come remota possibilità, non è da escludere che i pesciolini possano contribuire al diffondersi di patologie infettive come le epatiti e, persino, l’HIV. Insomma, è tutta una questione di igiene. Siccome non è possibile disinfettare completamente le vasche dove si trovano i garra rufa (altrimenti, poverini, muoiono), la pedicure con i pesciolini dovrebbe essere vietata alle persone immunodepresse o con diabete e psoriasi, e inoltre, a chi presenta ferite, anche di minima entità come abrasioni, ai piedi.


    Inoltre, sempre per ridurre al massimo i possibili rischi di infezione, si dovrebbe cambiare completamente l’acqua delle vasche dopo ciascuna pedicure. C’è da rilevare che il trattamento coi pesci è stato già proibito del tutto in Canada e in alcuni stati degli USA. Onestamente non vi so dire se anche in qualche Centro estetico italiano sia proposto questo specifico trattamento per la cura dei piedi… e non so neppure dirvi se mi ci sottoporrei. Voi ne sapete qualcosa, o magari, l’avete già provata… ?

    415

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaCura CorpoPelleSalute E BenessereTendenzePedicure Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19/10/2011 14:32
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI